Forum dei Movimenti per L'Acqua

Notizie Sicilia

Troina (Enna),16/5 - Manifestazione Regionale

sicilia acquaI promotori della proposta di legge di iniziativa popolare e consiliare per la gestione pubblica delle acque e del forum siciliano dei movimenti per l’acqua ed i beni comuni manifesteranno per sollecitare l’Assemblea Regionale Siciliana ad approvare rapidamente la legge regionale sull’acqua pubblica e per la rescissione dei contratti con Caltaqua (CL), Girgenti Acque (AG) e con Acquaenna tramite l’ato idrico per mancato pagamento del canone di concessione (art. 19 della convenzione)

Leggi tutto...

Palermo 25/3 - Mobilitazione di cittadini e Comuni per l'Acqua Pubblica

sicilia forum sindaciMercoledì 25 marzo sindaci, presidenti di consiglio e consiglieri comunali per l'ACQUA PUBBLICA si sono dati appuntamento a Palermo in Piazza del Parlamento, davanti Palazzo dei Normanni sede dell'ARS, per tenere lì i propri consigli comunali aperti e contemporanei.

Leggi tutto...

Palermo - Incontro "la gestione pubblica dei Beni Comuni"

benicomuni3

Iniziativa nell'ambito di "Fa la cosa giusta". Cantieri culturali della Zisa Palermo 7 dicembre

Nell’ambito degli eventi culturali programmati all’interno di “FA’ LA COSA GIUSTA” che si svolgerà presso i Cantieri Culturali della Zisa a Palermo dal 5 al 7 dicembre, il Forum dei Movimenti per l’Acqua ed Beni Comuni organizza per il 7 dicembre alle ore 16.30 un’incontro partecipativo tra movimenti ed enti locali per discutere

Leggi tutto...

L’acqua avvelenata della base Usa di Niscemi

acqua_sporca
Non sono solo le micidiali onde elettromagnetiche del MUOS e delle 46 antenne della stazione di radiotelecomunicazione della marina USA ad  attentare alla salute della popolazione di Niscemi, Caltanissetta.

Leggi tutto...

Niscemi, la base fa acqua da tutte le parti

No_Muos

La base NRTF di contrada Ulmo non inquina solo con le letali onde elettromagnetiche. A farne le spese è pure l’acqua, autentico oro blu, così preziosa in un territorio come quello niscemese da sempre assetato, costretto a turni idrici di 15-20 giorni. Una delle falde acquifere da cui la città di Niscemi si approvvigiona è quella di contrada Polo, a due passi dalla base USA. È però accertato che in una serie d’incidenti, rigorosamente tenuti segreti agli amministratori e alla popolazione, sono state disperse nel suolo e nel sottosuolo grandi quantità di sostanze inquinanti.

Leggi tutto...

Sicilia - Emergenza privatizzazione a Palermo e Siracusa

h20_1Il Governo Crocetta e l'Assessore Marino disvelano il progetto di ri-privatizzazzione dell'acqua anche di fronte al fallimento delle privatizzazioni di Palermo e Siracusa

 Il Governo Crocetta, che ha ignorato più di Cuffaro e Lombardo la prima legge di iniziativa Popolare e dei Consigli Comunali in discussione all'ARS dal 2010 accantonandola in favore di un testo che nei principi si dichiara per l'Acqua Pubblica e nei fatti consente la prosecuzione delle gestioni private, l'avvio di nuove privatizzazioni, un pericolosissimo accentramento dei poteri all'esecutivo politico, disvela il suo disegno.

Leggi tutto...

Sicilia - Conferenza Stampa sulla proposta di legge

sicilia_forum_sindaciCONFERENZA STAMPA SULLA PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE PER LA RIPUBBLICIZZAZIONE DELLE ACQUE IN SICILIA

 

Mercoledì 18 dicembre rappresentanti dei promotori della legge di iniziativa Popolare e dei Consigli Comunali hanno presentato mercoledì scorso l'atto di diffida per l'applicazione dell'art. 40 lr 1/04 formalizzato al Presidente dell'Assemblea regionale. Con l'occasione si è tenuta anche una conferenza stampa, realizzata all'aperto poiché l'ingresso non è stato concesso a chi non aveva giacca e cravatta.

Attachments:
Download this file (atto diffida legge acqua.doc)Scarica l'atto di diffida[ ]42 kB
Download this file (rassegna stampa_20-12-2013....pdf)Scarica la rassegna stampa[ ]710 kB

Leggi tutto...

Sicilia - Il Governo regionale tradisce la democrazia

siciliaACQUA.  I REFERENDUM TRADITI, LA DEMOCRAZIA DIRETTA VIOLATA

22 NOVEMBRE. I promotori del disegno di legge di iniziativa Popolare e Consiliare per la ripubblicizzazione delle Acque hanno richiesto formalmente al Presidente dell’Assemblea Regionale, per ben quattro volte da giugno ad oggi, l’applicazione dell’art.40 della legge 1/04 che prevede che il testo di legge assegnato alla Commissione competente, se non discusso, venga iscritto al primo punto dell’OdG della prima seduta utile in Parlamento regionale.

Leggi tutto...

Sicilia - La rivoluzione tradita

siciliaLA RIVOLUZIONE TRADITA

 

Nel 2010 per la prima volta in Sicilia 35.000 Cittadini e 135 Consigli Comunali hanno presentato al Parlamento Siciliano una proposta di legge per la gestione Pubblica e Partecipativa dell’Acqua.

Il 12 e 13 giugno del 2011 la maggioranza degli Italiani e dei Siciliani ha detto con il 94,7% SI all’Acqua Pubblica; dopo 16 anni gli italiani sono tornati al voto con i referendum promossi dal FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA

Leggi tutto...

Il Presidente dell’ARS metta all’ordine del giorno dei lavori d'aula la legge voluta dai siciliani

sicilia

Comunicato stampa

LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE PER L’ACQUA PUBBLICA: IL GOVERNO CROCETTA PRENDA ATTO DEL PROPRIO FALLIMENTO. IL PRESIDENTE DELL’ARS METTA ALL’ORDINE DEL GIORNO DEI LAVORI D'AULA LA LEGGE VOLUTA DAI SICILIANI

8 AGOSTO. Ieri nella seduta della IV Commissione Ambiente e territorio dell’ARS abbiamo assistito all’ennesimo fallimento da parte del governo regionale di approvare un disegno di legge che punti alla ripubblicizzazione della gestione del servizio idrico integrato, rinviandone l’esame a settembre.

Leggi tutto...

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018