ASSEMBLEE MACROREGIONALI

Per il diritto all'acqua contro la privatizzazione dei beni comuni

Acqua-beni_comuni

Nel corso degli ultimi mesi è sempre più evidente come il Governo attuale, in perfetta sintonia con i governi precedenti, stia perseguendo la mercificazione dei beni comuni, la precarizzazione del lavoro e della vita, la privatizzazione di tutti i servizi pubblici, per non trascurare il restringimento dei diritti e della democrazia mediante gli attacchi alla Costituzione con le annunciate riforme istituzionali. Per questo invitiamo tutte e tutti a partecipare alle seguenti assemblee macroregionali.

Genova, 20/09 ore 10-17; Termoli (CB), 04/10 ore 10-17; Bologna, 11/10 ore 10-17; Salerno, 11/10 ore 10-17

Leggi tutto ...

 
C'E' UN LAGO NEL CENTRO DI ROMA!

Dal 7 Agosto il lago della Ex Snia Viscosa è stato "ripubblicizzato" ed è un parco!

Grande vittoria dei cittadini e della città!





Tutte le info su: www.exsnia.it/lago-ex-snia


 
Napoli 4/10, convegno "Contro le politiche economiche e sociali dell’Unione Europea, contro le privatizzazioni e la deregolamentazione selvaggia dello stato sociale"
privatizzazioni

Nell’ambito delle iniziative - organizzate dalla rete del Controsemestre Popolare – per denunciare l’azione antisociale del governo Renzi e del complesso delle politiche dell’Unione Europea è indetto, a Napoli, il prossimo Sabato 4 Ottobre un importante Convegno dal titolo: “Le politiche dell’Unione Europea, i processi di privatizzazione, la ristrutturazione delle Società Partecipate e la definizione della Città Metropolitana”.

Leggi tutto...
 
La leggenda dell'acqua che fa venire i calcoli

Acqua_rubinettoQuindi, il calcare fa male? La risposta è sì, fa male alla caldaia, alla lavatrice, al ferro da stiro, perché provoca incrostazioni a discapito dell’efficienza degli apparecchi, ma certamente non è nocivo per la salute dell’uomo...

Come potrete leggere dal sito dell'Azienda Sanitaria Unica Regionale delle Marche (Area Vasta 5), non solo l'acqua dura non fa male, ma può essere perfino protettiva.
Un ottimo motivo per smetterla di buttar soldi e inquinare l'ambiente con la plastica.

Leggi tutto
(vedi capitolo "Calcare").
 
Il Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “B. Arcuri” al fianco del Comune di Borgia contro le angherie dei privati
Coordinamento_calabrese

Il Governo Renzi al fianco dei privati nella svendita dei beni comuni

Il Bruno Arcuri al fianco del Comune di Borgia contro le angherie dei privati

Ad ormai più di tre anni dalla vittoria referendaria sull’acqua si continuano a porre in atto grandi manovre per impedire che sia dato seguito alla volontà popolare. Da ultimo, il decreto cosiddetto “Sblocca Italia” del governo Renzi modifica profondamente la disciplina riguardante la gestione del bene acqua arrivando ad imporre un unico gestore in ciascun ambito territoriale e individuando, sostanzialmente, nelle grandi aziende e multiutilities, di cui diverse già quotate in borsa, i poli aggregativi.

Leggi tutto...
 
Deliberiamo Roma torna in Campidoglio il 3 ottobre
Assemblea_promoteca_3-10-14

Acqua bene comune, scuola pubblica, patrimonio comune, finanza sociale... che ne pensano gli amministratori?

Nel corso dell'assemblea pubblica che si svolgerà il 3 Ottobre alle 15.00 presso la Sala della Protomoteca chiederemo alla Giunta e al Consiglio Comunale di discutere le delibere consegnate a luglio e sottoscritte da 23mila persone.

Leggi tutto...
 
Padova 24/09, presidio del comitato ABC per denunciare il tentativo di ACEGAS di chiudere definitivamente la partita referendaria
Presidio_24-09-14Il 24 settembre 2014 gli autoriduttori e i membri del Comitato Prov. 2 Si Acqua Bene Comune di Padova, armati di bandiere, striscioni e cartelli, si sono dati appuntamento presso la sede di AcegasApsAmga Gruppo Hera, C.so Stati Uniti 5/a Padova, per protestare innanzitutto contro la richiesta di rimborso delle quote di autoriduzione delle bollette dell’acqua (c.d. Obbedienza Civile) che tantissimi utenti stanno praticando dal 2012 in attuazione del risultato referendario. Richiesta che, a nostro giudizio, palesa la volontà del gestore di chiudere, definitivamente, la partita referendaria.
Leggi tutto...
 
Il servizio idrico genovese nelle mani di IREN S.p.A. (e dei partiti politici)
Comitato_Genova
Il Comitato Genovese Acqua Bene Comune durante la conferenza stampa svoltasi il 10 settembre ha presentato la pubblicazione "Il servizio idrico genovese nelle mani di IREN S.p.A. (e dei partiti politici) - Una commedia/tragedia in tre atti".
Di seguito si segnalano i punti salienti e alcuni fatti poco noti al grande pubblico, ma di grande interesse
Leggi tutto...
 
Decreto “Sblocca Italia”... distruggendo il belpaese e l'Abruzzo
Stracciatella_Italia

DOBBIAMO E POSSIAMO FERMARLO!

SERVE LA MOBILITAZIONE DELLA COMUNITA' ABRUZZESE

 

Il Governo Renzi nel cosiddetto Decreto “Sbocca Italia – Italia fossile” sancisce la trasformazione dell'Abruzzo con la deriva petrolifera segnandone il futuro per i prossimi decenni con inquinamento, arretratezza e sottosviluppo. Nei prossimi due mesi dovrà essere convertito in Legge dal Parlamento: dobbiamo fermare questo scempio mobilitandoci per il nostro mare e per la nostra terra.

Leggi tutto...
 
Roma, 12-13-14/09 - Strike Meeting. È tempo di sciopero sociale contro austerity e precarietà!
Strike_meetingIl Coordinamento Romano Acqua Pubblica collabora alla costruzione del workshop "Finanziarizzazione, beni comuni, welfare e servizi" che si svolgerà sabato 13/09 all'interno dello Strike Meeting (Roma, 12-13-14/09). Una tre giorni di dibattiti, condivisione, workshop e assemblee su molti temi che sono al centro anche della riflessione fatta in questi anni dal movimento dell'acqua

Comunicato finale Strike Meeting
Batte il tempo dello sciopero sociale
Leggi tutto...