ROMA 17/05 - MANIFESTAZIONE NAZIONALE

Corteo_17-05foto_A.Ronchini_1

Per i beni comuni, contro le privatizzazioni!

MANIFESTAZIONE NAZIONALE

Roma 17/05, ore 14.00 P.zza della Repubblica

ACQUA, TERRA, LAVORO, REDDITO, CASA, DIRITTI SOCIALI E DEMOCRAZIA IN ITALIA E IN EUROPA




 
C'E' UN LAGO NEL CENTRO DI ROMA!

Dal 7 Agosto il lago della Ex Snia Viscosa è stato "ripubblicizzato" ed è un parco!

Grande vittoria dei cittadini e della città!





Tutte le info su: www.exsnia.it/lago-ex-snia


 
Legge acqua pubblica Lazio: lo strano caso dell'Assessor Refrigeri e Mr. Hyde
lazio_testata_sito3Comunicato stampa

Approvata la modifica alle legge regionale di iniziativa popolare: mano libera a concessioni in deroga indiscriminate.

Ci è sfuggito qualcosa, o l’Assessore Refrigeri ha un fratello gemello un po’ birbone che lo sostituisce sostenendo l’esatto contrario del suo pensiero?
Ci è sfuggito qualcosa, o l’assessore Refrigeri, “interrogato” dai comitati per l’acqua, guadagna una sufficienza piena e il giorno dopo, dovendo fare i compiti “scritti” (verba volant...), copia il compito dal Lucignolo di turno, meritando un due meno meno?
Leggi tutto...
 
Il movimento per l'acqua partecipa e sostiene la manifestazione NO MUOS (Niscemi, 9/08)
No_MuosIl Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua partecipa e sostiene la manifestazione NO MUOS di sabato 9 agosto a Niscemi.
Le politiche di oppressione vengono portate avanti non solo attraverso operazioni militari vere e proprie ma anche mediante l'installazione sul territorio di infrastrutture propedeutiche ad atti di guerra, come quelle del MUOS che si vorrebbero erigere in Sicilia.
Leggi tutto...
 
Piu' che "sblocca Italia" arriva il decreto "Italia fossile"?
RenziComunicato stampa

IN UN MESE L'ABRUZZO RISCHIA DI ESSERE CONSEGNATO DEFINITIVAMENTE PER LEGGE AD UN FUTURO NERO-PETROLIO

 

GLI ELETTI ABRUZZESI SI MOBILITINO A TUTTI I LIVELLI, I PARLAMENTARI CHIARISCANO AL GOVERNO CHE NON VOTERANNO UN PROVVEDIMENTO DEL GENERE

 

"Italia fossile": rischia di dover cambiare presto nome il cosiddetto "Decreto Sblocca-Italia" annunciato non senza retorica dal Presidente Renzi e in approvazione già a fine Agosto. L'Abruzzo rischia di uscire totalmente stravolto, perché negli scarni documenti a supporto della conferenza stampa del Governo, e, precisamente, al punto 10 delle Linee guida, è previsto il rilancio in grande stile delle attività connesse agli idrocarburi.

Leggi tutto...
 
Bussi: spunta il verbale delle "discariche legali" e dei clamorosi ritardi
Bussi

Il Forum Acqua divulga i documento ministeriale

che conferma l'allarme per il futuro dì Bussi e della Valpescara.

 

Inaccettabili i ritardi nei monitoraggi ambientali e la mancanza di trasparenza.

 

Ecco il verbale della "discarica" legali per Bussi. Il Forum acqua alcune settimane fa aveva lanciato l'allarme sulle ipotesi di "bonifica e messa in sicurezza" di Bussi prospettate in sede ministeriale che comprendevano la realizzazione di una discarica sul posto. Il Forum aveva scritto ai vari soggetti interessati una nota ribadendo la ferma contrarietà a questa idea. Infatti la multinazionale Edison, avendo perso davanti al TAR di Pescara il ricorso contro l'ingiunzione a togliere il materiale dalle discariche Tremonti, 2A e 2B, deve assumersi ogni onere rispetto alla bonifica di questi siti. Avendo a disposizione un sito di smaltimento a Bussi a pochi metri dai siti inquinati spenderebbe molto meno denaro ma, per il Forum, certo non si deve pensare al futuro dei bilanci di Edison quanto all'interesse dei cittadini abruzzesi.

Leggi tutto...
 
Decreto "Competitività": deputati e Governo tutelino la salute dei cittadini, non chi inquina
bonifiche

Comunicato Stampa

PER CANCEROGENI E TOSSICI ARRIVANO I LIMITI "VARIABILI": NEL DECRETO COMPETITIVITA' SULLE BONIFICHE SIAMO ALLA VERA FOLLIA "CONSAPEVOLE"

NEL PASSAGGIO AL SENATO IL DECRETO RINOMINATO "INQUINATORE PROTETTO" PEGGIORA ULTERIORMENTE

APPELLO AI DEPUTATI: TUTELATE LA SALUTE DEI CITTADINI, NON CHI CONTAMINA

I limiti di legge per cancerogeni e tossici nei suoli potranno variare da zona a zona in Italia. Per fare l'ennesimo regalo agli inquinatori si escogitano soluzioni di ogni tipo che ormai rasentano la follia.
Leggi tutto...
 
I diritti e le lotte non si chiudono
Stop_distacchiIl Coordinamento Romano Acqua Pubblica esprime piena solidarietà alle attiviste e agli attivisti del Corto Circuito che ieri hanno subito un attacco inaudito essendo stati posti sotto sequestro alcuni locali dello spazio sociale. Ancora una volta a Roma i luoghi di aggregazione diventano le vittime dell'azione repressiva messa in campo dal Governo e dalla Prefettura, con la complicità di un silenzio assordante da parte dell'amministrazione cittadina.
Leggi tutto...
 
Piacenza, a chi preme difendere gli interessi di Iren?
Comitato_Piacenza

Abbiamo appreso da Libertà che è stato presentato all'assemblea dei sindaci convocata dal prof. Trespidi il progetto di fattibilità per l'affidamento del servizio idrico integrato e del servizio rifiuti ad una società mista pubblico-privata, nella quale la partecipazione azionaria del socio privato sarebbe del 65%, e quella dei comuni del 35%.

Leggi tutto...
 
Il Comitato saronnese: l'amministrazione avvii in tempi rapidi il percorso verso la ripubblicizzazione dell'acqua
SaronnoComunicato stampa

L'Amministrazione saronnese incomincia a fare “orecchie da mercante” sul tema della ri-pubblicizzazione del Servizio Idrico.

Al termine del nostro ultimo incontro pubblico tenuto in città, lo scorso 27 marzo 2014, avevamo fatto una precisa richiesta: prima della pausa estiva l'Amministrazione deve ragguagliare il presente comitato e, soprattutto i cittadini saronnesi, sullo stato dell'arte e sulle proprie future intenzioni per la ri-pubblicizzazione del Servizio Idrico.
Leggi tutto...