Forum dei Movimenti per L'Acqua

Notizie Nazionali

Referendum sociali, l'obiettivo è vicino. Al via l'ultimo weekend di raccolta firme

Logo referendum socialiDopo tre mesi di uno sforzo capillare sul territorio, di una mobilitazione di decine di migliaia di volontari e volontarie su e giù per lo Stivale, è arrivato il momento dello sprint finale: sabato 25 e domenica 26 giugno è l'ultimo firma day della campagna dei Referendum Sociali.

Leggi tutto...

Il Ministro Madia vuole rispettare i referendum 2011? Bene, riscriva completamente il decreto sui servizi pubblici!

Il Ministro Madia vuole rispettare i referendum 2011? Bene, riscriva completamente il decreto sui servizi pubblici!

Oggi una delegazione di attivisti del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua e della rete DecideRoma ha incontrato il Ministro Madia per sottoporre alla sua attenzione le gravi criticità contenute nel decreto attuativo sui servizi pubblici locali in merito alla violazione dell'esito referendario del 2011.

Leggi tutto...

13/06 azione al Ministero della Pubblica Amministrazione - 5 anni fa abbiamo vinto contro le privatizzazioni di Ronchi, oggi fermiamo il decreto Madia!

Azione Min. Ammin. 13-6-16Il 12 e 13 giugno 2011, infatti, oltre 26 milioni di persone si recarono alle urne per bloccare il progetto del Governo Berlusconi di definitiva privatizzazione dell'acqua e dei servizi pubblici locali.

Leggi tutto...

Prosegue la raccolta firme sulla petizione popolare per fermare il decreto Madia

acquaCinque anni dopo la straordinaria vittoria referendaria del 2011, il governo Renzi e la maggioranza rilanciano i processi di privatizzazione del servizio idrico e dei servizi pubblici locali e cercano di cancellare definitivamente il contenuto politico-culturale di un pronunciamento democratico del popolo italiano, che ha affermato il principio che l’acqua è un bene comune.

Leggi tutto...

11 e 12 giugno, sarà ancora Firma Day!

Logo referendum socialiCon sistemi elettorali sempre più maggioritari; con vincoli di bilancio sempre più stretti; con decisioni che disattendono la volontà dei cittadini (come nel caso del referendum sull’acqua del 2011

Leggi tutto...

Acqua Pubblica - Buon compleanno referendum!

Compleanno referendum 20165 anni fa abbiamo vinto contro le privatizzazioni di Ronchi, oggi fermiamo il decreto Madia! 

Leggi tutto...

Campagna #Stopmadia - Protesta al Forum PA

stop madia contestPiù servizi pubblici, meno privatizzazioni; più diritti, meno mercato!

Questa mattina un gruppo di attiviste e attivisti della Rete DecideRoma e dell'USB ha fatto irruzione nella sala dove si stava svolgendo un dibattito sulla cosiddetta valorizzazione degli asset pubblici all'interno del Forum sulla Pubblica Amministrazione 2016, per ribadire il no al rilancio dei processi di privatizzazione.

Leggi tutto...

26 maggio, ore 12.00 - Attivazione "social" campagna #StopMadia

acquaPartecipa anche tu al tweet e fb storm domani, 26 maggio ore 12.00 contro il Decreto Madia

Il "Decreto Madia" (Testo unico sui servizi pubblici locali di interesse economico generale) rischia di cancellare completamente gli esiti della vittoria referendaria del 2011 sulla gestione dell'acqua e dei servizi pubblici.

Leggi tutto...

13/05 ore 15.00 - Conferenza stampa "Firma day" sui referendum sociali

Logo referendum socialiUn fine settimana di raccolta firme eccezionale per avvicinarsi all'obiettivo delle 500.000 firme a quesito. Una mobilitazione generale che abbraccerà anche il movimento europeo Nuit Debout, che da settimane sta crescendo a ritmi incredibili in tutto il Vecchio Continente.

Leggi tutto...

14/15 Maggio, i referendumsociali abbracciano Nuit Debout: sarà firma day

nuitdebout nazionaleNel manifestofondativo di Nuit Debout è scritto che “la politica non è esclusiva dei professionisti, è affare di tutti“. E noi siamo d’accordo con loro. Per questo motivo i promotori dei referendum sociali rispondono all’appello del movimento francese e domenica prossima, 15 Maggio, saranno davanti al Pantheon.

Leggi tutto...

Flyer A5 fronte 5x1000 2021 vert

volantino Acqua pubblica2018