Forum dei Movimenti per L'Acqua

Padova - Forum europeo dei giovani per l'acqua

giovani_acqua 

IL FORUM EUROPEO DEI GIOVANI PER L’ACQUA - PADOVA DALL'11 AL 14 MAGGIO

DOMENICA 12 MAGGIO 2013 Dalle 10 alle 12.30. Alla FORNACE CAROTTA (via Siracusa, 61 – Padova). INCONTRO PUBBLICO

 

82 giovani da Italia, Belgio, Francia, Spagna e Slovenia, con precedenti esperienze su tematiche legate al diritto all’acqua, si incontreranno alla Casa a Colori di Padova per discutere tra loro e con rappresentanti di movimenti e associazioni, esperti e decisori europei sulle scelte politiche e le questioni ambientali e sociali legate alla gestione delle risorse idriche: è questo il Forum Europeo dei Giovani per l'Acqua, giunto alla tappa conclusiva dopo i 5 incontri preparatori nazionali.

Co-finanziato dal programma Youth in Action dell'Unione Europea e realizzato per l'Italia dal CeVI - Centro di Volontariato Internazionale di Udine, il progetto ha l'obiettivo di rafforzare la partecipazione giovanile al dibattito e ai processi decisionali sulla salvaguardia dell’acqua nell’Unione Europea, e dare vita ad un movimento europeo di giovani che lavori insieme alle reti esistenti e dialoghi direttamente con le istituzioni nazionali e comunitarie.

 

Tra gli esperti che si confronteranno con i giovani ci sono Gabriella Zanzanaini, direttore degli affari europei di Food & Water Europe; Luca Martinelli, giornalista di Altraeconomia; Christian Legros, direttore della federazione delle imprese dei servizi idrici belgi Belgaqua, membro di Eureau e tra i fondatori di Aqua Publica Europea. I giovani dialogheranno poi con Amministratori e Politici tra cui Valter Bonan, Assessore alla Democrazia partecipativa, Beni Comuni, Ambiente e Turismo del Comune di Feltre (BL) e Serena Pellegrino, parlamentare italiana.

 

La mattina di domenica 12, dalle ore 10 presso la Fornace Carotta di Padova, si terrà l'incontro pubblico: di “Verso politiche europee per l’acqua orientate alla partecipazione e alla tutela del bene comune”. Ospiti speciali dell'evento saranno Adriana Marquisio, responsabile della cooperazione internazionale di OSE, l'ente pubblico uruguayano per la gestione dell'acqua e Camila Oliveira, rappresentante della Fundaciòn Abril di Cochabamba.

Clicca qui per il programma di domenica 12 maggio

 

Domenica 12 alle 18.00, al Prato della Valle a Padova, i partecipanti al Forum organizzeranno un flashmob per promuovere la raccolta di firme a favore dell’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’acqua pubblica in Europa.

 

Il Forum si concluderà con una conferenza stampa il 14 maggio alle 12, durante la quale saranno presentate le proposte per politiche europee sull'acqua basate sull’acqua come diritto umano elaborate durante l'incontro.

 

Il progetto (IT-51-E75-2012-R3) è co-finanziato dal programma Gioventù in Azione dell’Unione Europea e realizzato in parternariato con:

Coordination EAU Île-de-France (Francia), Institut Européen de Recherche sur la Politique de l’Eau – Ierpe (Belgio) Associaciò Catalana d'Enginyeria Sense Fronteres (Spagna), ZAVOD VOLUNTARIAT (Slovenia)

 

 

Ufficio stampa

Anna Brusarosco  3495003445 anna.brusarosco@yahoo.it

Chiara Andreola   3297758973   chiara.andreola@gmail.com

 

 

 

 

*****************************

VERSO POLITICHE EUROPEE PER L’ACQUA ORIENTATE ALLA PARTECIPAZIONE E ALLA TUTELA DEL BENE COMUNE


DOMENICA 12 MAGGIO 2013 Dalle 10 alle 12.30. Alla FORNACE CAROTTA (via Siracusa, 61 – Padova). INCONTRO PUBBLICO

 

Luca MARTINELLI (Giornalista di Altraeconomia) – “Le buone pratiche nella salvaguardia e nella gestione dell’acqua”

Christian LEGROS (Direttore di Belgaqua e uno dei fondatori di Aqua Publica Europea) – “La revisione della Direttiva Quadro: il Blueprint to Safeguard Europe’s Waters

Gabriella ZANZANAINI (Direttrice del settore Affari Europei di Food and Water Europe) – “I processi di privatizzazione dell’acqua in Europa”

Marco IOB (CeVI e Forum Italiano dei movimenti per l’Acqua) – “Il riconoscimento dell’acqua come bene comune e diritto umano e la partecipazione dei cittadini”

 

Interverranno inoltre:

Adriana MARQUISIO: Responsabile della cooperazione internazionale dell’OSE (ente statale di gestione dell’acqua dell’Uruguay)

Camila OLIVERA: Fundacion Abril di Cochabamba

L’incontro aperto al pubblico si inserisce nei lavori del Forum Europeo dei Giovani per l’Acqua.

 

Alle 18, al Prato della Valle a Padova, i partecipanti al Forum organizzeranno un flashmob per promuovere la raccolta di firme a favore dell’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’acqua pubblica in Europa.

 

 

 

 


Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018