Forum dei Movimenti per L'Acqua

Forum Toscano per l'Acqua: "Per una gestione pubblica e partecipata dell'acqua. Il ruolo dei Comuni

Forum_toscanoComunicato stampa

Il Forum Toscano dei Movimenti per l'Acqua sostiene l'iniziativa promossa dal Comune di Pistoia, espressione di una ferma opposizione alla delibera (n° 643/2013) dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas, in merito alle nuove tariffe e ai piani di investimento per il servizio idrico.

 

Il Comune ha infatti inviato una lettera ai più alti referenti istituzionali, a livello regionale e nazionale, in cui denuncia come l'AEEG continui:

  1. a ignorare l'esito del voto referendario sull'acqua, del giugno 2011;

  2. ad operare pienamente entro una logica di mercato, ad esclusiva tutela delle società di gestione;

  3. a sostituirsi al potere decisionale e di controllo delle pubbliche amministrazioni.

E' inammissibile che gli Enti locali, nel contesto generale di patto di stabilità, pareggio di bilancio, revisione di spesa e 'razionalizzazioni' di vario tipo, siano espropriati di fatto della possibilità di esplicare le loro funzioni, a tutela delle esigenze dei territori e in nome del pubblico interesse.

Ancora una volta si ripropone uno svuotamento di potere, cui tutti i Sindaci dovrebbero opporre ferma resistenza. E' con il duplice intendimento di rispetto democratico – ripubblicizzazione del servizio idrico e tutela delle autonomie - che il Forum si impegnerà a diffondere il documento del Sindaco Bertinelli in tutte le amministrazioni comunali del Paese, chiamandole a riaffermare il loro pieno diritto d'esistenza e di reale gestione dei beni comuni.

10 Marzo 2014.

 

Forum Toscano dei Movimenti per l'Acqua

 

Rita Biancalani 3483586557

Rossella Michelotti 3384489265

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018