Forum dei Movimenti per L'Acqua

Amiata - Il Tar ferma l'Enel

amiata_manif_11maggio2013Amiata - Il TAR ferma Bagnore 4. Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi!
Accolte le nostre ragioni, ora le amministrazioni facciano il loro dovere.

 

Il TAR Toscana annulla l'AIA, l'autorizzazione per i lavori della centrale geotermica Bagnore 4, perchè le  prescrizioni contenute nella VIA non sono state soddisfatte.


Esulta Sos geotermia, che, affiancata dal Forum Ambientalista di Grosseto, dal WWF e da Italia Nostra, vede riconosciuta la denuncia che la concessione della VIA da parte della Regione Toscana era stata forzatamente rilasciata e per fare ciò era stata infarcita di oltre 30 prescrizioni di difficile attuazione e che da sole, mettevano in evidenza come il progetto non fosse autorizzabile.

Tutto sarebbe passato sotto silenzio se Sos geotermia non avesse, da subito, denunciato lo scempio di un'altra centrale da 40 MW, con la complicità della Regione ed il colpevole silenzio dei sindaci, ma il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi e la traballante autorizzazione è crollata.

E dire che ancor prima che si iniziasse l'iter avevamo chiesto alle amministrazioni una moratoria per poter discutere nel merito di tutta la questione, ma non abbiamo mai trovato amministratori disponibili a difendere il territorio.

Oggi, alla luce anche delle prese di posizione contrarie alla centrale GESTO di Montenero, è il momento di rimettere in discussione, una volta per tutte, il modello di sviluppo che si vuole per tutto l'Amiata e la Maremma: è così stridente e lampante la contraddizione che vede gli amministratori contrari alla centrale di 5 MW a ciclo binario di Montenero e favorevoli al raddoppio fino ad oltre 120 MW a rilascio libero delle centrali Enel.

Oltre al fermo di Bagnore 4 conseguente al pronunciamento del TAR, gli amministratori facciano propria la richiesta di 'moratoria immediata' di ogni attività. Oggi non hanno più scuse, conoscono gli effetti dell'attività geotermica sulla salute e sull'ambiente, non potranno mai più dire 'non sapevamo', nè nascondere le loro responsabilità dietro prescrizioni regionali 'a futura memoria' che poi nessun ente pubblico verifica.

--
SOS Geotermia - Coordinamento dei Movimenti per l'Amiata -
_______________________________________________
Amiatabenecomune mailing list
Amiatabenecomune@inventati.org
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/amiatabenecomune

*****

Comunicato stampa

 

Amiata: Tar blocca la centrale geotermica, una vittoria dei comitati amiatini

 

Il TAR Toscana blocca i lavori della nuova centrale geotermica di Bagnore 4, una buona notizia frutto della battaglia che quotidianamente, da anni, i comitati contro la geotermia in Amiata combattono e che continuano a portare avanti.
Come Forum Italiano dei Movimenti dell'Acqua non possiamo che essere contenti e soddisfatti: ciò che era evidente viene riconosciuto ufficilamente. È chiaro come chi continua a sostenere una forma vorace di sfruttamento del territorio sia disposto a chiudere tutti e due gli occhi, a negare le evidenze, a silenziare il dissenso. Tutto in nome del profitto.

In questo caso le amministrazioni, complici di ENEL, dovranno fare un passo indietro. La battaglia è però ancora lunga ma siamo convinti che i comitati che difendono le montagne amiatine, la loro aria, le loro risorse idriche e la loro salute sapranno trovare modi e forme per rilanciare la lotta.

Roma, 24 gennaio 2014

 

Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

 

Flyer A5 fronte 5x1000 2021 vert

volantino Acqua pubblica2018