Forum dei Movimenti per L'Acqua

Palermo: presidente Provincia su servizio idrico, decisa riconsegna impianti ad Ato

Palermo, 14 nov. - (Adnkronos) - Si e' svolta questa mattina, davanti al collegio arbitrale, l'udienza tra Acque potabili siciliane e il presidente della Provincia di Palermo e presidente dell'Autorita' d'ambito per la gestione del servizio idrico, Giovanni Avanti. Nel corso dell'arbitrato, si e' preso atto della decadenza della convenzione di gestione del servizio idrico affidata ad Aps e si e' stabilito di avviare un'attivita' di ricognizione e riconsegna degli impianti. ''Faremo in tempi brevi una calendarizzazione della consegna degli impianti all'Ato in condivisione con tutti i primi cittadini che fanno parte della Conferenza dei sindaci - ha spiegato Avanti -. Al contempo, con il tavolo tecnico costituito da una rappresentanza di diversi comuni e voluto dalla stessa Conferenza dei sindaci, metteremo a punto una proposta di gestione in emergenza, in prosecuzione a quella di Aps, e proporremo il percorso da intraprendere per la gestione del servizio idrico integrato nella provincia di Palermo, in sintonia con quanto stabilito dal risultato referendario, da sottoporre alla determinazione della Conferenza dei Sindaci che sara' convocata la prossima settimana''.

Flyer A5 fronte 5x1000 2021 vert

volantino Acqua pubblica2018