Forum dei Movimenti per L'Acqua

AAA cercansi Consiglieri regionali coerenti per ripubblicizzare AQP

logo-Obbedienza-civile piccoloNon c'e' acqua da perdere. Il 2018 e' vicinissimo. AAA cercansi Consiglieri pugliesi coerenti per votare odg per ripubblicizzare AQP. Astenersi perditempo.
Il prossimo Consiglio regionale dia il via al percorso di ripubblicizzazione dell'acquedotto pugliese: subito l’istituzione di un tavolo tecnico paritetico.

In questo momento la battaglia per la ripubblicizzazione di AQP e per una gestione partecipata dello stesso è a un punto nodale.
Il 2018 è alle porte. Arrivare alla scadenza della concessione con l'inerzia e i finti proclami, cui i governi pugliesi ci hanno finora abituato, significa decretare - di fatto - la cessione ai privati dell'acquedotto più grande d'Europa. Uno scenario da evitare con ogni mezzo. E, finora, il governo Emiliano si dimostra come il governo Vendola: tante promesse e nessuna concretizzazione!

Lo scorso 7 febbraio si è persa una prima occasione per avviare il tavolo tecnico paritetico che ha per obiettivo la ripubblicizzazione di Aqp spa. Tempo prezioso che non possiamo più permetterci di perdere. La volontà emersa dal Referendum del 2011 necessita di atti concreti.

È per questo che abbiamo appreso con sconcerto il proposito del consigliere regionale Colonna Enzo di presentare un’ulteriore mozione in aggiunta all'Ordine del giorno esistente. Tanto più che lo stesso ODG dava seguito a una mozione già votata all'unanimità lo scorso 3 agosto, dall'intero consiglio regionale, compreso il gruppo di cui il consigliere Colonna è parte (oltre che capogruppo).

Non riusciamo a comprendere le ragioni di questo "cambio di rotta" e della necessità di questa “nuova” mozione, ora che gli impegni contenuti nella mozione “originaria” possono tradursi in fatti.

L'unico Ordine del giorno che il Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” riconosce come coerente con la volontà popolare emersa dal referendum del 2011 e con la volontà politica dello scorso agosto è quello che prevede l'istituzione del tavolo tecnico paritetico al fine di individuare la soluzione tecnica idonea alla ripubblicizzazione dell'Acquedotto Pugliese S.p.A. Qualsiasi altro ODG o mozione è, per noi, incomprensibile, pretestuoso e finalizzato a perdere tempo.

Il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune”, come tutte le realtà aderenti alla campagna “Acqua e Democrazia” (di seguito firmatarie), è aperto e dialogante con chiunque voglia mettersi a diposizione concretamente per la causa per cui è nato (conseguimento e tutela del diritto all'acqua potabile di buona qualità e ripubblicizzazione della gestione del servizio idrico integrato).

L'impegno manifestato negli anni precedenti dal consigliere Colonna sul tema dell'acqua bene comune - quando era consigliere di opposizione al Comune di Altamura - non attribuisce alcun credito nei confronti del Comitato che, si rammenta, non ha mai mancato di stigmatizzare comportamenti incoerenti rispetto ai fini da esso perseguiti, da chiunque questi siano pervenuti.

Augurando buon lavoro a tutti i consiglieri regionali, si invitano, quindi, tutte le forze politiche a manifestare - con i fatti - la volontà di tutelare e difendere il diritto all'acqua e di gestire il servizio idrico integrato in modo pubblico e partecipato, attraverso l’istituzione del tavolo tecnico paritario per la ripubblicizzazione di AQP SpA.

Aderenti alla campagna “Acqua e Democrazia”

Comitato pugliese “Acqua Bene Comune”

AIAB, Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica

ABAP Puglia (Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi)

Associazione “Laici comboniani” -  Lecce

Associazione “Sviluppo Sostenibile”

Attivisti a 5 stelle Martina Franca (TA)

Azione Civile -Ingroia

Banca Etica – Gruppo Iniziativa Territoriale (Bari)

Beni Comuni - Lecce

Beni Comuni - Taranto

Cobas – Confederazione dei Comitati di base

Collettivo EXIT di Barletta

Collettivo “Terra Rossa” di Lecce

Comitato “Acqua Bene Comune” - Lecce

Comitato Acqua - Palo del Colle (BA)

Comitato Acqua - Bari

Comitato “Beni Comuni” – Putignano (BA)

Comitato di Terra di Bari per il NO alla Riforma Costituzionale

Comitato NO TRIV Terra di Bari

Comitato per il rispetto della Costituzione – Putignano (BA)

Comitato “2sì acqua bene comune” – Terlizzi (BA)

Consulta Ambiente - Santeramo (BA)

ConvochiamociperBari

Coordinamento Campano per la Gestione Pubblica dell'Acqua

Coordinamento regionale “Acqua Pubblica Basilicata”

EUGEMA Onlus – Giovinazzo (BA)

Forum Ambiente e Salute – Lecce

Gravina 5 Stelle - Gravina in Puglia (BA)

Lecce Bene Comune

Masseria dei Monelli - Conversano (BA)

Missionari Comboniani - Bari

Missionari Comboniani – Lecce

Movimento Beni Comuni – Mesagne (BR)

Movimento “ilGrillaio” – Altamura (BA)

M5S Puglia

Popoli e Culture -

PRC - Bari

RifiutiZero Bari

USB - Bari

Prof. Riccardo Petrella, Institut Européen de Recherche sur la Politique de l'Eau, IERPE

 

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018