Forum dei Movimenti per L'Acqua

Puglia inondata per la campagna "Obbedienza Civile - Il mio voto va rispettato"

logo-Obbedienza-civile_piccolo

Uno, due, tre…..il Popolo dell'Acqua torna nelle piazze italiane con la Campagna di OBBEDIENZA CIVILE “IL MIO VOTO VA RISPETTATO”. Anche la Puglia sarà inondata di incontri, banchetti e iniziative per far sottoscrivere ai cittadini le lettere di reclamo e diffida per l’Acquedotto Pugliese affinché elimini, come previsto dall’esito referendario, la remunerazione del capitale dalla tariffa.

 

A nove mesi della vittoria del Referendum del 12 e 13 giugno il Popolo dell'Acqua torna in strada per chiedere ai gestori dei servizi idrici di rispettarne in pieno l'esito. E' la campagna di Obbedienza Civile “Il mio voto va rispettato” che in questi giorni chiama chi ha a cuore i beni comuni a mobilitarsi ancora con incontri, banchetti e iniziative diffuse in tutto il territorio nazionale.

In Puglia i volontari del Comitato “Acqua Bene Comune” chiederanno ai cittadini di firmare una lettera di reclamo e diffida indirizzata all'Acquedotto Pugliese. Il reclamo riguarda le somme indebitamente riscosse dal 21/07/2011 (giorno di pubblicazione degli esiti referendari sulla Gazzetta Ufficiale) come remunerazione del capitale investito, oggetto specifico della richiesta di abrogazione di uno dei due quesiti referendari sull'acqua usciti vittoriosi dalle urne.

La diffida, invece, chiede l'eliminazione dalla successiva bolletta della cifra corrispondente alla remunerazione del capitale, con riserva di agire in giudizio, in caso di inadempienza, al fine di richiedere la restituzione di quanto dovuto.

Le lettere e i reclami raccolti in queste due settimane saranno consegnati all’Acquedotto pugliese il 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale per l’Acqua.

I cittadini potranno sottoscrivere la lettera di reclamo e diffida anche recandosi direttamente presso gli sportelli del Comitato pugliese e delle Associazioni dei Consumatori che sostengono l’iniziativa.

Per trovare il centro più vicino si può consultare il blog www.lacquanonsivende.blogspot.com, dove chiunque può scaricare direttamente il materiale informativo per creare un banchetto: lettere di reclamo/diffida; brochure informativa e locandine.

Sempre sul blog alla pagina Agenda Eventi c'è anche il calendario aggiornato degli incontri/iniziative/banchetti/ecc. ai quali invitare la gente a firmare.

A seguire, il calendario degli appuntamenti nei mercati di Bari città per le prossime due settimane. Per comunicare i nuovi appuntamenti, inviarli a: segreteriareferendumacqua@gmail.com.

 

Il voto va rispettato. Perché si scrive Acqua e si legge DEMOCRAZIA.

 

Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” - Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

Attachments:
Download this file (CS_Campagna_Obbedienza_Civile_Puglia.pdf)Comunicato stampa[ ]134 kB

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018