Forum dei Movimenti per L'Acqua

La legge sull'acqua all'esame del Senato: prevale ancora la logica di mercato e di profitto

Logo acqua non si vendeIl 20 Aprile 2016 la Camera, grazie ai voti del PD e della maggioranza, fra le contestazioni degli attivisti del Forum Italiano per i Movimenti per l'Acqua e dei deputati di M5S e SI, ha licenziato definitivamente un testo di legge (scaricabile qui) che è radicalmente diverso, nella forma e nei principi, da quello proposto dal Forum dei Movimenti per l'Acqua e sottoscritto dai cittadini e poi ridepositato dall'intergruppo il 20 Marzo 2014. Leggi il comunicato del Forum Acqua diffuso in quell'occasione "Il Pd, la maggioranza e il Governo affossano i referendum per l’acqua pubblica".

Un testo che ripropone l'assunto per cui il servizio idrico è sottoposto alle logiche del mercato e del profitto in spregio alla volontà popolare.

La proposta di legge è passata all'esame del Senato ed è stata assegnata alla Commissione Ambiente la quale ha avviato un ciclo di audizioni.

Il 29 Giugno 2016 si è svolta l'audizione del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua, la cui relazione è scaricabile qui.

Qui è possibile scaricare un'analisi critica del testo all'esame della Commissione Ambiente del Senato a cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

 

Flyer A5 fronte 5x1000 2021 vert

volantino Acqua pubblica2018