Forum dei Movimenti per L'Acqua

sBROCCA la Campagna d'Obbedienza Civile a Corridonia

logo-obbedienzacivileIl caldo dell'estate accresce la sete di far rispettare la vittoria referendaria del 12-13 giugno 2011.
C'eravano quando il sogno del Forum per l'acqua pubblica era una chimera, abbiamo ansimato per il quorum, festeggiato per i 27 milioni di si ed ora esigiamo l'uscita della speculazione economica dalla risorsa primaria blu.
SciArAdA, SlowFood condotta di Corridonia, la SOMS e tanti altr* singol* vogliono contribuire con piccole gocce di democrazia inaugurando la Campagna d'Obbedienza Civile a Corridonia. Con la diffusione di reclami per l'esclusione dell'urticante voce remunerazione del capitale investito dalle fatture inviateci dalle aziende che gestiscono il servizio idrico. Delle piccole gocce di protesta che ingrosseranno il cammino di difesa dei beni comuni.
Abbiamo iniziato la compilazione dei moduli sabato 16 giugno ore 17:30 alla biblioteca comunale con la presentazione del libro "FOOD REBELLIONS! La crisi e la fame di giustizia” con relatore Giorgio Cingolani. La cornice che grava sull'evento è quella di una città, Corridonia, che inaugura l'ennesimo eco mostro/centro commerciale (il 7° della vallata del Chienti) con al suo interno il mostro per gli intestini, i contadini del terzo mondo ed i precari del primo mondo: McDonald. Perché il diritto all'acqua e la crisi ambientale-alimentare non possono essere delle problematiche risolvibili dal banale mantra dell'uomo comune nostrano "che te ne frega/se non te piace non ce vai".
Proseguiremo con un banchetto domenica 24 giugno dalle 19:00 alla serata di chiusura all'aperto del microcosmo della Società Operaia di Mutuo Soccorso. Cosa che ripeteremo venerdì 29 dalle 19:00 in occasione dell'inaugurazione dello Sportello Migranti presso la sede di SciArAdA.
IL NOSTRO VOTO VA RISPETTATO. RICONQUISTIAMO L'ACQUA PUBBLICA.
NB: portatevi dietro il codice clienti scritto sulla vostra bolletta dell'acqua.

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

volantino Acqua pubblica2018