Forum dei Movimenti per L'Acqua

12 Giugno - Costituzione dell'intergruppo parlamentare per l'acqua bene comune

testatina-consegna-kit

Comunicato stampa

Guarda le foto

I referendum compiono due anni, nasce l'intergruppo parlamentare per l'Acqua Bene Comune

 

A due anni esatti dai referendum del giugno 2011 questa mattina in Piazza Montecitorio è nato su invito del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua l'intergruppo parlamentare per l'Acqua Bene Comune. Hanno aderito tutti i parlamentari di Movimento 5 Stelle e Sel oltre ad una ventina di appartenenti al Pd e ad un deputato di Scelta Civica.

La finalità dell'intergruppo è quella di avviare un percorso legislativo per la ripubblicizzazione del servizio idrico a partire dall'aggiornamento e la riproposizione della Legge di Iniziativa Popolare presentata nel 2007 dal Forum. Altri obiettivi a breve termine quelli di contrastare la tariffa truffa elaborata dall'Aeeg in completo contrasto con i risultati referendari e quello di tutelare il diritto all'acqua dei cittadini contrastando la pratica degli stacchi all'erogazione.

Nel secondo compleanno dei referendum in tutta Italia i comitati territoriali si stanno mobilitando da oggi a domenica con eventi ed iniziative per chiedere il rispetto del voto degli italiani. A Roma la giornata continua con un'iniziativa pubblica in Piazza San Cosimato dove insieme a Stefano Rodotà parleremo di acqua, referendum e democrazia; a seguire la musica di Ponentino Trio e il teatro di Ascanio Celestini.

In allegato il documento sottoscritto dai parlamentari aderenti all'intergruppo.


Roma, 12 giugno 2013

 

 

Flyer A5 fronte 5x1000 2021 vert

volantino Acqua pubblica2018