Forum dei Movimenti per L'Acqua

tutti-wanted

 

Il Forum dei Movimenti per l'acqua sta cercando i candidati alle prossime elezioni politiche per sapere cosa intendono fare per il rispetto degli esiti dei referendum di giugno 2011.

Per questo i comitati stanno mettendo in campo incontri pubblici, "biltz" durante le iniziative elettorali, visite presso le sedi delle forze politiche...

 

Di seguito l'elenco delle iniziative realizzate.

 

 

 

FERRARA - 20 febbraio presso la Sala San Girolamo dei Gesuati (Via Madama, 40/A), ore 20.30 - Incontro pubblico "Caro candidato, ma l'acqua?", organizzato dal Comitato Acqua Pubblica di Ferrara. Scarica il volantino. Leggi tutto...

PADOVA - 19 febbraio presso la sala Rossini del Caffé Pedrocchi, ore 21.00 - Incontro pubblico "Rispettare l’esito dei referendum del 2011: si, forse ..?" Leggi tutto...

 

PESCARA - 8 febbraio presso la Camera del Lavoro di Pescara (Via B. Croce), ore 16.30 - L'acqua in Abruzzo e in Italia, un incontro tra movimenti e candidati in vista delle elezioni politiche 2013. Leggi tutto ...

 

PALERMO - 9 febbraio presso l’Aula Magna della Facoltà d’Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo da Adiopizzo - Iniziativa per i Beni Comuni- richiesta di impegno ai candidati del Forum Acqua e Beni Comuni Sicilia. Leggi tutto... 

 

PIACENZA - 9 febbraio presso Auditorium di Sant'Ilario (Via Garibaldi, 17), ore 14.30 - Convegno "L'acqua è un bene comune - Prospettive per una gestione pubblica e partecipata del servizio idrico a Piacenza". Guarda la registrazione video del convegno. Leggi tutto ...

 

PONTEDERA (PI) - 01 febbraio presso il Centro Poliedro (Piazza Berlinguer), ore 21.15 - Il Forum Acqua Valdera ha organizzato un incontro pubblico con i candidati locali alle elezioni politiche "La democrazia fa acqua?". Guarda il video dell'iniziativa. Leggi tutto ...

 

ROMA

  • 7 febbraio presso la Casa dell'Architettura (Piazza Fanti, 47), ore 16.00 - Nell'ambito di questa iniziativa il Coordinamento Romano Acqua Pubblica ha consegnato a Bersani (Pierluigi) la lettera con la quale gli ricorda la necessità di inserire nel programma il rispetto del voto referendario. Ovviamente sempre nello stile pacifico e colorato che ci contraddistingue. Leggi il comunicato stampa.

 

  • 8 febbraio al Rialtosantambrogio (Via S. Ambrogio, 4), ore 15.00 - Appuntamento per andare a consegnare la lettera presso le sedi del PDL e Scelta Civica con Monti per l'italia. Scarica le foto.

 

  • 15 febbraio presso il Salone della Comunità di Base di S.Paolo (Via Ostiense n.152/B), ore 18.00 - Incontro pubblico con candidati regionali. Leggi tutto ...

 

TORINO - 9 febbraio, ore 15.00. Tutti insieme in Piazza del Municipio di Torino per l’approvazione della Delibera di iniziativa popolare di trasformazione di SMAT SpA in Azienda di diritto pubblico per impedire che venga privatizzata e per il ritiro della Delibera Truffa dell’AEEG e le dimissioni dei suoi componenti.

Leggi tutto ...

 

 

 



Video

Dibattito on line svolto il 12/11 "ARERA, autorità indipendenti e soft law:
quale legittimità democratica e quale responsabilità politica?"


E' possibile vedere qui tutti gli interventi e il dibattito

  • Ente Idrico, dopo le elezioni Distretto spaccato a metà Rete acqua pubblica: preoccupante mancanza di trasparenza

    Comitato rete civica No GoriSi sono tenute le elezioni suppletive per completare il consiglio del Distretto Sarnese Vesuviano, sostituendo i dieci componenti decaduti. L’Ente Idrico Campano ha chiamato a votare i sindaci dei 76 Comuni che compongono il vasto ambito territoriale, a cavallo tra le province di Napoli e Salerno, che va dalla fascia costiera all’agro nocerino sarnese, passando per il vesuviano e l’area nolana, e i risultati restituiscono l’immagine di un Distretto spaccato a metà: il gruppo dei Comuni per l’acqua pubblica ha complessivamente 14 rappresentanti, contro i 16 della compagine trasversale nata dagli accordi tra i vertici regionali dei maggiori partiti. In questa consultazione la lista ‘Comuni per l’acqua pubblica’ ha eletto tre nuovi consiglieri: Gianluca Del Mastro (sindaco di Pomigliano d’Arco), Pasquale Di Marzo (sindaco di Volla) e Maurizio Falanga (sindaco di Poggiomarino), a cui vanno i nostri auguri di buon lavoro.

    Leggi tutto...

  • 27/11 ore 14.30 - Webinar su futuro di GAIA S.p.A. "Cosa vogliono i sindaci? La ripubblicizzazione del servizio?"

    Logo GaiaLo scorso mese il ‘Coordinamento per la depurazione, le bonifiche e la ripubblicizzazione del servizio idrico’ (CCA dbr), che comprende associazioni e comitati a carattere locale, regionale e nazionale, insieme al “Forum Italiano dei movimenti per l’acqua” e all’Istituto di Istruzione Superiore “Zaccagna-Galilei” di Carrara, hanno promosso un convegno webinar, per discutere sulla modalità di gestione del servizio idrico (I cittadini chiedono una gestione interamente pubblica del servizio), al quale hanno partecipato, tra gli altri, molti sindaci, presidenti e consiglieri comunali, nonché i vertici di GAIA SpA (Gestore idrico integrato dell’alta Toscana e della zona di costa Gaia Spa che serve 46 comuni).

    Leggi tutto...

  • Acqua pubblica senza legge, il silenzio di M5S e Pd

    Padre AlexL’acqua, a livello mondiale, sta diventando sempre più l’oggetto del desiderio del mercato e della finanza. Questo bene così prezioso (il più prezioso insieme all’aria!) sta per diventare una commodity (merce), quotata in borsa. Il capitalismo predatorio non conosce limiti. Sarà proprio negli Usa, cuore del capitalismo mondiale, precisamente in California, che il Cme Group (la più grande piazza finanziaria dei contratti a termine) esordirà il prossimo anno con la quotazione in borsa dell’oro blu.

    Leggi tutto...

Campagne

Mai più come primaLogo campagna Giudizio UniversaleITA StopISDS Logo smallVolantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmttipLogo stop Ceta 

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa

Logo_campagna_Mauro_Forte

volantino Acqua pubblica2018