Forum Italiano dei movimenti per l'acqua

authentic cup cath of cape Dether ICO review of world of bitсoins
BEST site of reviews and ratings ico review network of world of bitсoins

Notizie Trentino

Riva del Garda 22/3 - 5 scuole per l'acqua

acqua di tuttiOggi, 22 marzo, nella giornata mondiale dell’acqua,  l’ennesima ondata di attentati e violenze insanguina Bruxelles, l’Europa, il Pianeta: in un mondo che brucia gettiamo Acqua “pubblica” per spegnere i conflitti.

Leggi tutto...

4/12, Trento - Tavola Rotonda conclusiva della Scuola dell'Acqua e dei beni comuni

scuola acqua"Cooperazione Internazionale e Beni Comuni: sfide e obiettivi" Venerdì 4 dicembre, presso il Centro di Formazione alla Solidarietà Internazionale con la tavola rotonda. Dalle pratiche dal basso alla COP21 di Parigi.

Giornata conclusiva del ciclo di incontri "La Scuola dell'Acqua e dei Beni Comuni", il percorso di formazione che in cinque sessioni ha provato a leggere sotto la lente dei beni comuni, i meccanismi e gli snodi sensibili della cooperazione internazionale e del volontariato.

Leggi tutto...

Bolzano e Trento 20/11 - Donne ed Acqua e il Quaderno Volante

scuola acqua

Dalle Ande alle Alpi il quaderno volante. Il 20 novembre a Biolife di Bolzano e la stessa sera a Trento, al Teatro San Marco alle ore 20.00, la visione del pluripremiato docufilm "La Mujer y El Agua" con la presenza della regista Nocem Collado.  

Leggi tutto...

Trento 19/11 - Laboratorio su informazione e conflitti alla scuola dell'acqua e dei beni comuni

scuola acquaDa Parigi a Gaza, passando per Beirut e Kobane. Con Chicco Elia Emergency giornalista di guerra codirettore di Q Code Mag; ore 10.30 - 16.00 Sala Caritro Via Calepina a Trento. La Scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni giovedì 19 novembre a Trento parla d’informazione. E lo fa con Parigi negli occhi, nel cuore, nella penna.

Leggi tutto...

Trento, 23/10 - Parte la scuola dell'acqua e dei beni comuni

scuola acqua

Venerdì 23 ottobre al MUSE - Museo della Scienza di Trento - alle ore 10.30 conferenza stampa per la presentazione de “La Scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni”: un percorso di formazione rivolto in primis a studenti universitari ed operatori del terzo settore, che avrà come focus il ruolo della cooperazione internazionale oggi.

Leggi tutto...

29/5 - Trento inizia Oltreconomia Festival

“A Chi Serve l’Economia?” 29 Giugno Inaugurazione OltrEconomia Festival a Trento . 

Inizia domani 29 maggio dalle ore 19,00 al Parco Santa Chiara a Trento la seconda edizione dell’OltrEconomia Festival, cinque giorni di incontri, dibattiti, presentazione libri, concerti ed assemblee cittadine, per raccontare l’altra faccia dell’economia.

Leggi tutto...

Trento 31/03, incontro pubblico "Verso la ripubblicizzazione del servizio idrico in Trentino?"

Trento_31-03-14A tre anni dal Referendum del giugno 2011 si riapre il processo di ripubblicizzazione dell’acqua in Trentino. O così almeno sembra dal titolo del convegno “Verso la ripubblicizzazione del servizio idrico” organizzato dal Comune di Trento che si terrà oggi, lunedì, 31 marzo, dalle ore 13,45, presso la sala di rappresentanza di Palazzo Geremia in via Belenzani a Trento. Parteciperanno, oltre ai rappresentanti istituzionali e alcuni esperti universitari del settore, anche Corrado Oddi – Fp CGL – per il Forum italiano dei movimenti per l’acqua. Sarà presente anche il Comitato Acqua Bene Comune Trento con un intervento dal pubblico.

Leggi tutto...

Trento - Liberiamo i Beni Comuni

benicomuni3Liberiamo i beni comuni - Percorsi e partecipazione per una democrazia reale.

Incontro pubblico mercoledì 2 ottobre 2012 dalle ore 20.30. Trento – Centro Santa Chiara – Sala Video

 

Il 2 ottobre alle 20.30 a Trento al Centro Santa Chiara ci diamo appuntamento in una serata di confronto pubblico per sancire i punti di connessione fra i diversi percorsi, per la costituzione di un Comitato Trentino Beni Comuni e del suo Manifesto.

A Trento stralciata l'acqua dalla delibera in consiglio comunale.Si riapre la battaglia per l'azienda speciale

Trento

Comunicato stampa

Stralciata l’acqua dalla delibera della New Co. trentina.

Il Consiglio Comunale di Trento durante l’odierna seduta di oggi, martedì 18 giugno, ci ripensa e fa marcia indietro sulla manovra “Spa In House per acqua e rifiuti” duramente contestata dai movimenti Acqua Bene Comune del Trentino.

Una vittoria per chi ha difeso strenuamente l’esito referendario sulla ripubblicizzazione del SII e contestato la riacquisizione dietro pagamento di 37 milioni di euro dell’acquedotto trentino.

Leggi tutto...

12 e 13 giugno Buon compleanno referendum!

  Trento_fontanaE mentre a Roma il popolo dell’acqua si dà appuntamento insieme a Stefano Rodotà ed Ascanio Celestini in una pubblica assemblea a Montecitorio, a Trento Ugo Mattei partecipa in video conferenza alla seduta della Commissione Vigilanza del consiglio comunale, sulla questione del servizio idrico di Trento.

 

«La rete idrica è demanio, non può essere comprata dal Comune perché è illegittimo che non sia già oggi in mano pubblica».

Leggi tutto...

Trento - Acqua in gabbia

trento_bandiereL'acqua in gabbia/ultimo atto
Martedì 4 giugno, ore 17.00 - Comune di Trento

In occasione della discussione della approvazione in Consiglio della delibera, Martedì 4 giugno alle 17.00 appuntamento sotto il Comune di Trento per dire no alla creazione della nuova Spa In House per la gestione del Servizio Idrico di Trento.

Leggi tutto...

Trento - No alla SPA!

trento_bandiereNO alla società per azioni che ri-privatizza l’acqua!
Si alla gestione pubblica dell’acqua senza se e senza SPA !


Oggi si vota al Consiglio Comunale di Trento la costituzione della società In House per gestire l’acqua di Trento, Rovereto e altri 15 comuni, con un costo solo per Trento di 37 milioni di euro per rientrare in possesso dell’ acquedotto municipale.

Leggi tutto...

Trento e Bolzano - l'acqua riprende il suo cammino

Diga_El_QuimboSono Maya, Mapuche, contadini, attivisti. Vengono dall'America latina, da paesi difficili – Colombia, Guatemala, Patagonia cilena. Hanno in comune un destino emblematico: abitano territori destinati a sparire. Sono i popoli minacciati dalle grandi dighe e dai megaprogetti di Enel.

Leggi tutto...

Trento - libera l’acqua, libera la democrazia

25 aprile - libera l’acqua, libera la democrazia

 

24-25 aprile: due giornate di mobilitazione in tutta Italia per la battaglia per l’acqua bene comune. In Trentino va avanti il progetto della società “In House” per gestire il servizio idrico. Domani sul giornale l’Adige la lettera dei movimenti Acqua Bene Comune e le parole di Stefano Rodotà.

Verso il 6 maggio, giornata che vedrà a Trento e Bolzano esponenti dei popoli indigeni della Patagonia e della Colombia manifestare pubblicamente contro lo sfruttamento dei loro fiumi da parte di Enel.

Leggi tutto...

Trento 22/03, conferenza stampa "Il 22 marzo giornata mondiale dell’acqua… senza trucchi"

Comunicato stampa

Ieri centinaia di manifestazioni in tutta Italia hanno chiesto il rispetto dell’esito referendario del 13 giugno 2011: la trasformazione delle imprese dei servizi idrici in enti di diritto pubblico senza scopo di lucro; la partecipazione delle comunità locali alla gestione dell’acqua.

Molto semplice e chiaro. Quindi nell’articolo uscito proprio il 22 marzo sull’Adige firmato dal Sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, e dal Sindaco di Rovereto Andrea Miorandi, “Progetto Trentos-Rovereto, insieme a difendere l’acqua” al di là delle teoriche riflessioni condivisibili,   risuona del tutto falsa l’analisi per cui i comuni di Trento e Rovereto siano in cammino verso la ripubblicizzazione del servizio idrico nel rispetto dell’esito referendario. Lo dimostrano le due occupazioni del Comune di Trento, attuate nei mesi scorsi, purtroppo senza esito, dal Comitato Acqua Bene comune di Trento, nel tentativo di ottenere la ripubblicizzazione del servizio idrico in Trentino.

Leggi tutto...

Trento - Mostra fotografica

ACQUA GIUSTIZIA E PAIX - SGUARDI LIQUIDI SUL BENE COMUNE

Venerdì 22 marzo giornata mondiale per l'Acqua - presso Cafè de la Paix, a Trento, a partire dalle ore 19.00

 

Una mostra fotografica a cura di Yaku che dalla Bolivia alla Colombia restituisce l'equilibrio instabile fra conflitti e pace attorno al bene comune acqua. Lo strumento del Doco – Donare Comprare Cooperare – per finanziare progetti di cooperazione allo sviluppo e condividere le risorse nel rispetto dell’ambiente. La raccolta delle firme per l'ICE, L'iniziativa dei cittadini europei contro la privatizzazione dell'acqua, promosso dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Leggi tutto...

Trento, il Comitato Acqua Bene Comune denuncia la violenza di stampo fascista

Comitato_TrentoIl Comitato Trentino Acqua Bene Comune condanna con forza l'azione meschina e violenta contro tre ragazzi, ieri sera in pieno centro storico a Trento, perpetrata da alcuni militanti del gruppo di destra Blocco Studentesco. Eravamo lì vicino in riunione, siamo usciti per raggiungere gli studenti in assemblea straordinaria alla facoltà di Sociologia: racconti ed atmosfere di un tempo che speravamo superato, ma che evidentemente "la crisi" ha sdoganato dal passato, lasciando spazi vuoti che dottrine condannate e condannabili hanno potuto nuovamente riempire.

Leggi tutto...

ILÊ BRASIL: acqua e ancestralità

xire2Giovedì 25 ottobre alle ore 16.30 la tavola rotonda sul rapporto fra acqua e donna con Aqua Mater presso l'Università Lettere e Filosofia di Trento. Giornalisti, docenti, donne e uomini appartenenti al mondo della solidareità, della cultura e dell'informazione.

Con la partecipazione straordinaria dal Brasile di Ekedy Sinha, rappresentante del Terreiro Ilê Axé Iyá Nassô Oká

In un momento storico di attacco alle risorse della Madre Terra, le donne a vari livelli ritornano al centro della politica come nuove parole ed antiche pratiche in difesa della vita.

Leggi tutto...

La democrazia dell’acqua sommerge il Consiglio Comunale di Trento

Trento_fontanaIl 28 febbraio intorno alle 18,30, centinaia di cittadine e cittadini hanno occupato il Comune di Trento interrompendo per alcuni minuti i lavori della giunta comunale.
"Il nostro voto va rispettato! Acqua Bene comune" c'era scritto nello striscione aperto nella sala consiliare davanti alle forze politiche municipali e al Sindaco Andreatta.

Leggi tutto...

42 milioni di euro a Dolomiti Energia sono un furto, sull'acqua nessun profitto!

Trento_2012-02-24E' lo striscione che il Comitato Acqua Bene Comune, proprio in questi istanti, ha calato dal tetto della Multiutility trentina Dolomiti Energia, occupata da alcuni militanti dell'acqua.
Una mobilitazione contro il piano di riassetto nel settore dell'acqua voluto dalla Provincia Autonoma di Trento: la costituzione di una SPA in house scorporata dalla multiutility Dolomiti Energia; l'acquisizione  dell'acquedotto da parte dei Comuni di Trento e Rovereto per 42 milioni di euro che dovrebbe incassare la stessa multiutility.

Leggi tutto...

Trento, 31 gennaio: Assemblea pubblica "Beni Comuni: una sola lotta"

Trento

A Trento un'assemblea pubblica per costruire assieme democrazia e diritti

Oggi martedì 31 gennaio, ore 20,00 presso la Sala di Rappresentanza della Regione in Piazza Dante 15 a Trento, la serata dal titolo "Beni comuni: una sola lotta". Ospite d'eccezione Alberto Lucarelli, docente di diritto pubblico all'Università di Napoli Federico II, assessore del comune di Napoli ai beni comuni, componente della Commissione Rodotà per la riforma del regime civilistico della proprietà pubblica e per la difesa dei beni comuni, redattore dei quesiti referendari contro la privatizzazione dell'acqua.

Leggi tutto...

Flash mob in piazza del duomo

Juan Pablo Orrego a Trento il 22 novembre

 

La campagna internazionale Patagonia Senza Dighe è un esempio di condivisione planetaria di opposizione alla devastazione dei megaprogetti per difendere una delle regioni del Pianeta più simboliche per bellezza e fragilità. Arriva in Italia Juan Pablo Orrega, suo esponente, a Trento il 22 novembre.
La testimonianza di resistenza civile dell'Associazione Contadina Bienandantes: un gruppo di contadini nella violenta regione colombiana del Cauca, che per difendere la propria acqua e la biodiversità del territorio dalla privatizzazione si costituisce in Associazione di Utenti e sfida il Governo e la multinazionale, facendo arrivare l'acqua a tutti e ad un costo equo. Con l'appoggio della Commissione interecclesiastica Justicia y Paz - con la quale Yaku collabora per il recupero e la difesa degli acquedotti comunitari - i Bienandantes sviluppano percorsi di autoformazione e costruiscono la loro reale alternativa.
In Italia 26 novembre una grande manifestazione nazionale a Roma promossa dal Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua chiederà il rispetto del voto referendario, lanciando la campagna Obbedienza Civile. Si moltiplicano le iniziative in ogni angolo del Paese per lanciare l'appuntamento.
E’ in dimensioni come queste che la coperazione internazionale dispiega la sua valenza creativa e può realmente partecipare al cambiamento nella costruzione di una alternativa basata sulla difesa dei beni comuni e dei diritti fondamentali dei popoli. Questo è cooperare: costruire ponti, condividere cammini, unire le voci. Per un fine comune. Senza dighe, senza confini.

yakuLa campagna internazionale Patagonia Senza Dighe è un esempio di condivisione planetaria di opposizione alla devastazione dei megaprogetti per difendere una delle regioni del Pianeta più simboliche per bellezza e fragilità. Arriva in Italia Juan Pablo Orrego, suo esponente, a Trento il 22 novembre.

Leggi tutto...

Fiaccolata cittadina il 4 dicembre

Conferenza stampa di lancio martedì 30 NOVEMBRE ore 11.00
a Trento in Via Belenzani presso Palazzo Geremia


Sabato 4 dicembre una fiaccolata cittadina attraverserà le vie del centro di Trento. Partendo da Via Belenzani alle ore 17.00, toccherà simbolicamente le fontane della città. Musica e distribuzione di materiale informativo per rendere partecipe la cittadinanza delle tematiche importanti di cui si sta discutendo nel mondo: dal Messico con il COP16 di Cancun, fino al Trentino e a tante città d’Italia. La difesa dell’acqua, dell’aria della terra attraverso la proposizione di alternative sostenibili.

Leggi tutto...

Trento, mercoledì 27 maggio conferenza stampa

Oggi, 27 maggio, alle ore 15.30 sotto la fontana del Nettuno in Piazza del Duomo a Trento, le forze sociali che in Trentino promuovono la campagna referendaria nazionale “L’acqua non si vende” terranno una conferenza stampa congiunta.

Leggi tutto...

In provincia di Bolzano nasce il museo dell'acqua

La forza dirompente, il fascino, la multiformità, in una parola: La Magia dell'Acqua. È quella che l'artista tedesco Peter Schreiner è riuscito a convogliare in una antica cantina a volte, dando vita al Museo dell'acqua a Selva dei Molini , in provincia di Bolzano. Nel cuore delle Valli di Tures e Aurina inaugura sabato 5 giugno questa esposizione permanente, dedicata ad uno dei beni più preziosi del 21esimo secolo.

Leggi tutto...

Serie di incontri a Trento

Vi scrivo di seguito gli eventi pubblici In Trentino a cui parteciperanno Javier e Florencia, appena arrivati dall'Uruguay, grazie all'appoggio dell'associazione Filo Rosso di Lavis (Trento). Javier è antropologo, rappresentante della Casa Bertolt Crecht (CBB) di Montevideo, membro della CNDAV e della Red Vida. Florencia è la realizzatrice/direttrice del documentario Terra d'Acqua, realizzato attraverso un micro-progetto di cooperazione tra la CBB e Filo Rosso, con l'appoggio della Provincia di Trento.

Leggi tutto...

Bolzano: Suedtiroler Volskpartei contro la privatizzazione dell'acqua

La Suedtiroler Volskpartei è contraria alla privatizzazione delle acque pubbliche ed invita a partecipare alla raccolta di firme per un referendum abrogativo della disposizione di legge. Della questione ha discusso la direzione del 'partito di raccoltà degli altoatesini di lingua tedesca. «Specie in Alto Adige - ha detto l'assessore altoatesino all'ambiente Michl Laimer al termine della seduta - non v'è alcuna ragione per privatizzare: l'unico effetto che si otterrebbe sarebbe infatti quello di un peggioramento della qualità, con un contestuale aumento dei prezzi».(ANSA)

volantino Acqua pubblica2018

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa