Forum Italiano dei movimenti per l'acqua

authentic cup cath of cape Dether ICO review of world of bitсoins
BEST site of reviews and ratings ico review network of world of bitсoins

Notizie Puglia

Acquedotto Pugliese e Diritto all'Acqua ancora una volta merce di scambio pre-elettorale. Tentato blitz alla democrazia

logo-Obbedienza-civile piccoloNel periodo pre-natalizio abbiamo appreso dai giornali del “blitz notturno” con il quale si sarebbe dato il via libera a un emendamento (bipartisan) alla legge di Stabilità in Commissione Bilancio della Camera. Tale colpo di mano, oltre a prorogare la concessione del servizio idrico integrato ad AQP SpA, getterebbe le basi per la creazione dell’Acquedotto del Mezzogiorno, una società a scopo di lucro e, più precisamente, una holding industriale, che si dovrebbe occupare in un primo momento della grande adduzione tra Puglia, Basilicata e Calabria (per poi estendersi anche ad Abruzzo, Lazio e Molise). Già così, si tratterebbe di una struttura elefantiaca, un centro di potere praticamente incontrollabile. Ma non è tutto: emergono elementi inquietanti e poco chiari che prefigurano volontà non dichiarate ma concrete di ingresso di privati nella proprietà e di allargamento dell’ambito di attività che includerebbero anche la gestione dei rifiuti, la produzione e la distribuzione di energia elettrica.

Leggi tutto...

L’ultima del Presidente Emiliano: Mega acquedotto Puglia-Albania a compensazione del TAP!!! Delirio o fake news?

Puglia-AlbaniaIl presidente Emiliano in una recente dichiarazione in Campania ha detto che in Albania ha incontrato il primo ministro albanese Edi Rama e Tony Blair (ex premier inglese attualmente consulente della multinazionale TAP) e, in risposta ai “timori” di Blair sui dissensi dei salentini sul TAP, ha sostenuto che sarebbe “un’ottima compensazione ambientale se accanto ai tubi TAP partissero tubi di acqua potabile dall’Albania, che ne ha tanta e ha bisogno di venderla [SIC!], per sopperire alla mancanza d’acqua pugliese”. E non sembrerebbe neanche un’idea “buttata lì” visto che il Presidente ha dichiarato alla stampa che “la Regione ci sta già lavorando con SNAM e AQP”. Inoltre, nell'ottica di un progetto così impegnativo, vorrebbe la Regione Campania nel capitale di AQP.

Leggi tutto...

Consiglio Regionale su AQP S.p.A.: cronaca di una monotematica sui generis!!!

aqpDomande dei Comitati, Petrella e Lucarelli ancora senza risposta. Presidente, consiglieri: di cosa avete paura?

Venerdì 17 novembre, in Consiglio regionale si è tenuta quella che sarebbe dovuta essere una monotematica sul futuro di AQP. Questo Consiglio monotematico è nato dalle proposte del Movimento 5 stelle e del Consigliere Borracino, che hanno accolto le richieste del Comitato pugliese “Acqua Bene Comune”, di rompere il silenzio sull'AqP dopo il maggio di quest'anno, mese in cui si è chiuso il tavolo tecnico paritetico fra lo stesso Consiglio Regionale e il Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune”.

Leggi tutto...

Carta di Bari per la Difesa delle Fonti d'Acqua del Mezzogiorno d'Italia

Logo Rete difesa fonti MezzogiornoNel corso dell'assemblea della Rete a Difesa dell Fonti d'Acqua del Mezzogiorno d'Italia svolta i 7 ottobre 2017 a Bari è stata adottata all'unanimità la “Carta di Bari per la difesa delle fonti d’acqua”.

Attachments:
Download this file (Carta_Bari_rete_difesa_fonti_Mezzogiorno_7-10-17_def.pdf)Scarica il documento[ ]230 kB

Leggi tutto...

Acqua: loro il Festival dei profitti, noi la Rete dei diritti

Logo Rete difesa sorgenti MezzogiornoI mercanti dell'acqua organizzano a Bari la spartizione dei nostri territori attraverso il disegno di un "Grande Acquedotto del Sud” (privato ovviamente).

Leggi tutto...

Acquedotto pugliese: basta silenzi e menzogne! Si convochi un Consiglio Regionale monotematico sul futuro di AQP

logo-Obbedienza-civile piccoloCirca tre mesi fa si è chiuso il tavolo tecnico paritetico tra Regione Puglia e Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” istituito dalla Regione Puglia per l’individuazione del prossimo modello di governance per Aqp. Il Comitato ha presentato una proposta completa e fattibile (sul piano tecnico e giuridico) messa a punto dal Prof. Alberto Lucarelli (che ha già curato la ripubblicizzazione dell’acquedotto di Napoli) che, se adottata, trasformerebbe Aqp da una società di diritto privato, in un’Azienda speciale di diritto pubblico. In questo modo, l’acqua, bene comune per antonomasia, sarebbe sottratta alle regole di mercato e alle speculazioni finanziarie, garantendo il diritto all’accesso a tutti i Pugliesi, in linea con la volontà popolare emersa chiaramente dal referendum del 2011.

Leggi tutto...

Lettera aperta del Prof. Lucarelli a M. Emiliano: l'acquedotto più grande d'Europa attende una risposta

aqpRiportiamo di seguito la lettera aperta del Prof. Alberto Lucarelli a Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, pubblicata su Il Manifesto il 14/7/2017.

Leggi tutto...

Bari 27/6 - Conferenza stampa "AQP: un acquedotto davvero pubblico si può fare e s’ha da fare!"

logo-obbedienzacivileAcqua e democrazia, verso un acquedotto pubblico - Per la trasformazione di AQP da Società per Azioni ad Azienda Speciale. Questo il titolo del Convegno che si terrà giovedì 29 giugno, alle ore 17.00, a Bari presso l’Aula "Aldo Moro" del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bari (piazza C. Battisti) organizzato dal Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” e le realtà aderenti alla campagna "Acqua e Democrazia" (di seguito indicate).

Leggi tutto...

Bari 29/6 - Convegno "Verso un acquedotto davvero pubblico"

Locandina convegno AQP pubblico 29-6-17Da anni ci battiamo perché il diritto all’acqua sia rispettato ed il servizio idrico sia sottratto alle logiche e agli appetiti privati. In Puglia ci battiamo perché l’Acquedotto Pugliese, il più grande d’Europa, sia finalmente messo al riparo da imminenti possibili svendite e smembramenti. 

Leggi tutto...

Puglia - Firma e fai firmare la petizione "Michele Emiliano: Ripubblicizzare AqP è possibile, si può fare da ora!"

Lacqua non si vendeFirma e fai firmare la petizione "Michele Emiliano: Ripubblicizzare AqP è possibile, si può fare da ora!" promossa dal Comitato Pugliese Acqua Bene Comune.

Leggi tutto...

Giurdignano (LE) 1/6 - Dibattito pubblico "L'acqua sorgente di vita o business miliardario?"

Giu mani acquaA Giurdignano il 1 Giugno alle 21.15, all'interno dell'iniziativa "Doniamoci vita" si svolgerà il dibattito pubblico "L'acqua sorgente di vita o business miliardario?".

Leggi tutto...

Bari, 29/5 - Conferenza stampa "La Regione si impegni a trasformare AQP S.p.A. in AQP azienda speciale"

logo-Obbedienza-civile piccoloSi invitano i giornalisti e quanti interessati a partecipare alla conferenza stampa che si terrà il 29 maggio, alle ore 13.30 in via Capruzzi, all'esterno della sede del Consiglio Regionale della Puglia.

Leggi tutto...

AQP pubblico s'ha da fare il prima possibile

logo-Obbedienza-civile piccoloLa trasformazione di AQP S.p.A. in azienda speciale si può fare! E s'ha da fare il prima possibile. 

Mercoledì 17 maggio si è tenuta la riunione del Tavolo tecnico paritario Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” – Regione Puglia per la Ripubblicizzazione di AQP SpA.

Leggi tutto...

Alezio (LE) 27/5 - Incontro pubblico "Acqua bene comune, acqua pubblica, acqua pulita"

Locandina iniziativa acqua Alezio 27-5-17Il 27 maggio alle 18.30 ad Alezio (LE) presso l'Auditorium delk Liceo Artistico “E. Giannelli” (Via Dante Alighieri) si svolgerà un incontro pubblico "Acqua bene comune, acqua pubblica, acqua pulita".

Leggi tutto...

Bari, 14/5 - Tavolo Popolare per l'Acquedotto Pugliese

logo-Obbedienza-civile piccoloA noi i tavoli piacciono popolari! Grazie all'impegno e alla lotta del Comitato Pugliese Acqua Bene Comune e di tutte le realtà e le persone che hanno costruito la campagna "Acqua e Democrazia", la Regione Puglia ha infine convocato il tanto sospirato tavolo tecnico paritario (nove esponenti indicati dal Comitato più altri nove espressione dei gruppi del Consiglio Regionale) per definire la nuova gestione dell'acquedotto pugliese.

Leggi tutto...

AQP - Acqua: un altro tavolo tecnico? Regione chiarisca

logo-Obbedienza-civile piccoloRegione e AQP SpA nell'altro tavolo tecnico senza il Comitato “AcquaBeneComune”. Petrella: “Sul futuro di AQP è tempo di chiarezza in Regione Puglia”.

Leggi tutto...

Bari, 10/4 - Incontro pubblico "Fuori l'acquedotto dal mercato. I profitti ed il petrolio non si bevono"

aqpIl 10 Aprile alle 18.30 presso il LAP di ConvochiamociperBari (Via Garruba 148) a Bari si svolgerà l'incontro pubblico "Fuori l'acquedotto dal mercato. I profitti ed il petrolio non si bevono"

Leggi tutto...

Bari 23/3 - Conferenza pubblica "Salva l'acqua dal profitto e dal petrolio. Verso un Acquedotto pubblico e partecipato"

logo-Obbedienza-civile piccoloIl Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” e la Rete Appulo-Lucana “SALVALACQUA”, insieme alle associazioni aderenti alla Campagna “Acqua e Democrazia” (di seguito elencate) invitano la cittadinanza a partecipare alla conferenza pubblica sul tema della violazione del diritto umano all’acqua potabile in Puglia

Attachments:
Download this file (locandina_Conf_SALVA l'ACQUA_23-3-17_def.pdf)Scarica la locandina[ ]292 kB

Leggi tutto...

Puglia - Gli incontri pubblici ... verso la ripubblicizzazione di AQP S.p.A.

logo-Obbedienza-civile piccoloSi segnalano i prossimi incontri pubblici della campagna "ACQUA e DEMOCRAZIA" verso la ripubblicizzazione dell’Acquedotto pugliese, AQP SpA..

Leggi tutto...

Allarme Pertusillo: AQP diffonda i dati

Pertusillo inquinatoAllarme qualità delle acque del Pertusillo. AQP S.p.A. diffonda immediatamente dati e analisi 

Le foto dell'invaso del Pertusillo con le acque "marroni" hanno nuovamente posto al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica il tema della tutela della qualità delle acque destinate al consumo umano minacciate dai pozzi petroliferi.

Leggi tutto...

Il Consiglio della Regione Puglia istituisce il tavolo tecnico paritetico per la gestione pubblica di AQP

logo-Obbedienza-civile piccoloIl Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” insieme ad altre persone di associazioni/organizzazioni/gruppi aderenti alla campagna “Acqua e Democrazia” ieri, martedì 21 febbraio, ha presidiato, con una delegazione, il Consiglio regionale in cui – finalmente, dopo sei mesi di silenzio – è stato messo all’ordine del giorno l’istituzione del tavolo tecnico paritario per la ripubblicizzazione dell’Acquedotto pugliese il cui impegno era stato approvato già all’unanimità dal Consiglio regionale lo scorso 3 agosto.

Leggi tutto...

AQP. Rischio sanitario distacchi. Il PD accusatore e accusato !?!

logo-Obbedienza-civile piccoloAppello a Massa, Capone, Ruotolo, Marra e quanti nel PD hanno partecipato al referendum 2011 

Negli scorsi giorni abbiamo letto sulla stampa del "Rischio sanitario per distacco dell'acqua".

Leggi tutto...

AAA cercansi Consiglieri regionali coerenti per ripubblicizzare AQP

logo-Obbedienza-civile piccoloNon c'e' acqua da perdere. Il 2018 e' vicinissimo. AAA cercansi Consiglieri pugliesi coerenti per votare odg per ripubblicizzare AQP. Astenersi perditempo.
Il prossimo Consiglio regionale dia il via al percorso di ripubblicizzazione dell'acquedotto pugliese: subito l’istituzione di un tavolo tecnico paritetico.

Leggi tutto...

Bari 19/2 - Assemblea pubblica "Nel 2018 AQP potrebbe andare ai privati, organizziamoci per la ripubblicizzazione!"

logo-Obbedienza-civileIl futuro del nostro acquedotto è più che mai buio: nel 2018, allo stato dei fatti, scadrà la gestione di Aqp Spa, e vi sarà una gara d'appalto, che ne sancirà la definitiva privatizzazione.

Leggi tutto...

AQP: di cosa ha paura il Consigliere Amati?

logo-obbedienzacivileIl Consigliere Fabiano Amati ha un concetto di partecipazione piuttosto “elastico”, secondo la stagione politica e gli interessi da difendere. Dunque, ieri, durante il Governo Vendola - quando si accompagnava ai Movimenti e ai cittadini nelle conferenze e negli incontri in mezza Puglia come Assessore della giunta in primo piano per la ripubblicizzazione di AQP SpA (salvo poi bloccare il processo con emendamenti fuorvianti introdotti all’ultimo momento, votati dal governo e, poi, bocciati dalla Corte costituzionale; si veda il materiale su: www.laquanonsivende.blogspot.com) - la partecipazione non era “eccessiva” e finalizzata “al teatrino della politica” ma reputata adeguata a portare acqua al mulino di quella che poi si è rivelata la più indegnamistificazione sul tema: “la ripubblicizzazione dell’acquedotto pugliese”. Oggi, invece, poiché la partecipazione non è più in linea con la “narrazione” dominante del “palazzo” e contrasta gli interessi e gli obiettivi di alcune persone al governo della Regione, diventa “eccessiva” e finalizzata “al teatrino della politica”. Che dire? Un uomo per ogni stagione! Un concetto per ogni occasione!

Leggi tutto...

Appello alla mobilitazione - L'acquedotto pugliese è in pericolo

logo-obbedienzacivileAppello alla mobilitazione per la ripubblicizzazione dell’Acquedotto Pugliese, per l'affermazione del diritto umano all’acqua potabile, per tutelare la qualità dell'acqua dai rischi delle trivelle petrolifere

Attachments:
Download this file (CAMPAGNA_ACQUAeDEMOCRAZIA_per_AQP_lettera_parrocchie_comitati.pdf)Scarica la lettera[ ]58 kB

Leggi tutto...

Emiliano: l'AQP non si ripubblicizza perché è grosso!

logo-obbedienzacivileL'ultima del Presidente Emiliano: "Aqp non si può ripubblicizzare perché è troppo grosso". Ma la LEGGE NON VA A PESO!

Leggi tutto...

AQP. Emiliano: confuso o mistificatore?

logo-obbedienzacivileAQP: basta mistificazioni! Siamo indignati. Tavolo tecnico subito

Siamo rimasti profondamente indignati dalle recenti parole del Presidente Emiliano all'ultimo Consiglio Regionale, riportate dalla stampa “Aqp va ai Comuni così non diranno che voglio svendere ai privati”.

Leggi tutto...

Acquedotto pugliese: Emiliano come Vendola

logo-obbedienzacivileTante parole e pochi fatti

«Nel nostro programma di Governo la privatizzazione dell’Acquedotto pugliese è esclusa, non è possibile, non ci sarà mai, almeno fino a quando io sarò Presidente della Regione» ha dichiarato qualche giorno fa il Presidente Emiliano in Consiglio regionale. La stessa affermazione che fece Vendola a più riprese durante le passate legislazioni!

Leggi tutto...

Comitato Pugliese Acqua Bene Comune - Il 4/12 votiamo NO allo stravolgimento della Costituzione

No referendum costituzionaleIl 4 dicembre votiamo no allo stravolgimento della costituzione attuata da Renzi-Verdini-Alfano e dai gruppi di potere.

I singoli, i gruppi, le associazioni che si riconoscono nel Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune”, che ne condividono le istanze per una gestione pubblica e partecipata del bene comune acqua, esprimono il loro chiaro DISSENSO alla cosiddetta riforma costituzionale sottoposta al referendum del 4 dicembre.

Leggi tutto...

AQP: Emiliano contraddice se stesso. In nome democrazia fermi privatizzazione

aqpEmiliano vuole privatizzare Aqp? Si fermi! In nome della democrazia e della sovranità popolare.

Leggi tutto...

Vogliono vendere la Puglia. RiPugliamocela!

aqpLa giunta regionale sta preparando un disegno di legge per portare a termine il processo di privatizzazione dell’Acquedotto pugliese. Il disegno è trasformare l’AQP in una multiutility sulla base del modello di società a capitale privato, quotata in borsa (*). E per fare questo la Regione Puglia spende 130.000 euro di soldi pubblici per una società di consulenza privata cui affidare lo studiodell’apertura al nuovo business.

Attachments:
Download this file (Locandina_ass._reg._8,15-7-16.JPG)Scarica la locandina[ ]186 kB

Leggi tutto...

AQP: qual è la possibile del PD Puglia? La Segreteria chiarisca

aqpAlla Presidente del PD Puglia, Assuntela Messina, 
Al Segretario del PD Puglia, Marco Lacarra, 
Ai componenti della Segreteria del PD Puglia

Leggi tutto...

Acquedotto pugliese: un colpo al cerchio e uno alla botte. La politica della Regione Puglia si conferma ambigua.

aqpIl 25 marzo scorso, il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” ha incontrato il Presidente Michele Emiliano per un confronto sulla questione della Legge nazionale sull’Acqua e la gestione del servizio idrico integrato, sulla ripubblicizzazione dell’Acquedotto Pugliese e sulla concretizzazione del diritto umano all’acqua potabile.

Leggi tutto...

Il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” esprime soddisfazione per il ritiro della mozione Abaterusso

logo-Obbedienza-civile piccoloIl Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” esprime soddisfazione per il ritiro della mozione da parte del Consigliere Abaterusso e lo ringrazia per aver preso in considerazione la richiesta avanzata in tal senso (in calce).

Leggi tutto...

Il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" scrive al Consiglio Regionale per il ritiro della mozione Abaterusso

logo-Obbedienza-civile piccoloEgregio Presidente, Egregi Consiglieri,

oggi, mercoledì 25 maggio, verrà presentata in Consiglio regionale una mozione a firma del consigliere del Partito Democratico Ernesto Abaterusso, volta ad  impegnare il Governo regionale ad avviare un percorso per la cessione delle azioni dell’Acquedotto Pugliese, AQP SpA, dalla Regione Puglia (attualmente unico azionista) a tutti i Comuni pugliesi (http://www5.consiglio.puglia.it/GISSX/XSagArchivio.nsf/(InLinea)/mozione-25-X/$File/mozione-25-X.doc?OpenElement).

Leggi tutto...

Puglia: la risposta del Comitato al Presidente del Consiglo

logo-Obbedienza-civileEgregio Presidente,
nel ringraziarla per la risposta e nel apprendere della volontà di garantire “massima attenzione istituzionale” a tutela della “acqua pubblica” e alla necessità di sottrarla alle logiche del profitto,

Leggi tutto...

Richiesta Consiglio ACQUA: diritto umano e ripubblicizzazione AQP

logo-obbedienzacivile

Presidente del Consiglio Regionale

Consiglieri Regionali

p.c.

Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia

Assessori della Regione Puglia

Alla stampa

Leggi tutto...

Regionali Puglia - Liste per l'Acqua Pubblica

logo-obbedienzacivileIl Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” ha chiesto ai (soli) partiti/liste/coalizioni ritenuti/e credibili sulla concretizzazione del diritto umano all’acqua (oggi, di fatto, negato in Puglia) e candidati alle prossime elezioni Regionali del 31 maggio 2015, l’impegno nei primi di governo a:

Leggi tutto...

Puglia - Il Comitato scrive ai candidati

fontanaaqpoi5Gentile Segretario/Presidente/Portavoce, gentile candidati,

In vista delle prossime elezioni regionali, come consueto per ogni appuntamento elettorale, ci rivolgiamo a quanti si presenteranno per chiedere quale sarà il loro impegno concreto rispetto alla concretizzazione e alla garanzia e del diritto umano all’acqua potabile, sancito dalla Risoluzione dell’Assemblea dell’ONU del 28/07/2010.

Leggi tutto...

Attenzione! Si prepara la privatizzazione di AQP SpA

logo-obbedienzacivileComunicato stampa

Dal tavolo congiunto con il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune”
al tavolo congiunto con la GORI SpA
ne è passata di acqua sotto i ponti della Regione Puglia!

Leggi tutto...

I Comboniani per la difesa della terra Salentina

ulivi salentoNella domenica delle Palme i Missionari e Laici Comboniani di Lecce hanno diffuso un appello in difesa della Terra salentina, proponendo alcuni punti di conoscenza e azione e restando disponibili a ulteriore approfondimento per far sì che la terra salentina resti vivibile e non ridotta a un deserto.

Leggi tutto...

Aqp - Il comitato scrive all'AD

aqpIl Comitato pugliese scrive a Cosentino, Ad di AQP SpA, su distacchi e tariffe idriche. Di seguito il testo della lettera inviata.

Leggi tutto...

Comitato pugliese Acqua Bene Comune: "le case dell’acqua non ce la danno a bere"

fontanaaqpoi5Negli ultimi mesi molti comuni pugliesi hanno fatto ricorso alle cosiddette “Case dell’acqua”. Cosa sono? L’ennesima opera di mercificazione del bene comune per antonomasia.

Leggi tutto...

Cicloprotesta in Puglia e Basilicata

cicloprotesta"Salva l'acqua dal petrolio”

L'acqua non si ferma al confine regionale ed unisce Puglia e Basilicata

Domenica 23 novembre 2014 partenza ore 9,00 la Puglia e la Basilicata saranno unite dall'allegria di una ciclopasseggiata (a petrolio zero) per riaffermare la priorità della tutela dell'acqua potabile di fronte ai rischi derivanti dalle estrazioni petrolifere in terra lucana.

Leggi tutto...

Il Comitato Pugliese scrive al nuovo Amministratore AQP

aqp

Prof. Costantino, Amministratore Unico AQP SpA

Attachments:
Download this file (Lettera_Amministratore_Costantino_AQP_Ott.-2014.pdf)Scarica la lettera[ ]85 kB

Leggi tutto...

Altamura 19/10, assemblea della Rete Appulo-Lucana

salvalacquaLa Rete appulo-lucana SALVA L'ACQUA alla sua 5^assemblea

ANNUNCIATE NUOVE INIZIATIVE contro lo SBLOCCA ITALIA per

RIAFFERMARE IL PRIMATO DELL'ACQUA sul PETROLIO

NON SI ESCLUDE UN RICORSO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA

Leggi tutto...

Petrolio in Val d’Agri. No alla svendita dei beni comuni per un pugno di royalties

no_petrolioComunicato stampa

Petrolio in Val d’Agri – la parola all’informazione –

No alla svendita dei beni comuni per un pugno di royalties

La Rete Appulo-Lucana SALVA l'ACQUA esprime solidarietà ai cittadini e ai movimentiche si battono contro le estrazioni petrolifere in Basilicata

Numerose realtà pugliesi parteciperanno alla Tavola rotondaprevista per il 19.9.2014 Villa d'Agri

Leggi tutto...

Comitato pugliese, SEL ed ex Ass. Amati non sono credibili

logo_aqp

Comunicato stampa

L’Appello dell’Ex-Assessore Amati: LACRIME DI COCCODRILLO

La proposta di legge di SEL: ENNESIMO TENTATIVO DI MANOVRA ELETTORALE

 

Per evitare REALMENTE la privatizzazione, il GOVERNO REGIONALE

TRASFORMI subito Acquedotto pugliese da SpA a soggetto di DIRITTO PUBBLICO e dia corso al RISPETTO dei risultati REFERENDARI

Leggi tutto...

Puglia - Rispettare gli esiti referendari

logo-Obbedienza-civileLe menzogne di SeL sui referendum del 12 giugno 2011

Assistiamo allibiti all'ennesima mistificazione della realtà a proposito dell’applicazione dei risultati dei referendum sull'acqua del 12 e 13 Giugno 2011. In una nota diffusa da SeL, si sostiene che la giunta Vendola abbia infine rispettato l’esito referendario del 12 giugno 2011, abbassando le tariffe Aqp per le fasce più deboli. Notizia ribadita anche dal presidente Vendola in un’intervista.

Bari - Lettera aperta al Sindaco

aqpL'autorità idrica Pugliese, di cui il Sindaco di Bari è Vice-presidente, ha votato una delibera che adegua le tariffe al MTT emanato dall'AEEG, in violazione agli esiti referendari. Il Comune di Bari ha inoltre rinnovato la propria candidatura ad ospitare il World Water Forum nel 2015.

Di seguito la lettera aperta inviata dal comitato al Sindaco Michele Emilano.

Leggi tutto...

Puglia - Acqua e Rifiuti

RifiutiPER L'ACQUA il FUTURO è NERO, SE NON E' a RIFIUTI ZERO

MA LA REGIONE PENSA ALLA CONCORRENZA E DIMENTICA LA SALUTE.

Molti di noi hanno manifestato assieme ai cittadini di Mola, Polignano e Conversano contro il nuovo Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Urbani, mentre questo era in discussione presso il Consiglio regionale Pugliese, che prevede, fra l’altro, la conferma della tristemente celebre discarica in Contrada Martucci.

La popolazione denuncia l’utilizzo di tale discarica anche – oramai - per lo sversamento di rifiuti tossici e nocivi per la salute pubblica.

Leggi tutto...

Per l'acqua il futuro è nero, se non e' a rifiuti zero

acqua-rifiutiComunicato stampa

MA LA REGIONE PENSA ALLA CONCORRENZA E DIMENTICA LA SALUTE.

Molti di noi hanno manifestato assieme ai cittadini di Mola, Polignano e Conversano contro il nuovo Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Urbani, mentre questo era in discussione presso il Consiglio regionale Pugliese, che prevede, fra l’altro, la conferma della tristemente celebre discarica in Contrada Martucci.

Leggi tutto...

Bari - Conferenza Stampa

Obbedienza_Civile_IL_MIO_VOTO_VA_RISPETTATO_aSabato 5 ottobre 2013, ore 11,00 - Conferenza stampa presso ingresso Palazzo di Città di Bari


Referendum su Acqua. DISATTESO E VIOLATO. Al contrario di quanto annunciato, in Puglia:

nessuna restituzione sulle tariffe idriche 2011

ripubblicizzazione AQP SpA bloccata

diritto umano all’acqua non garantito

Leggi tutto...

Puglia - L'Aip asseconda la truffa dell'AEEG

Obbedienza_Civile_IL_MIO_VOTO_VA_RISPETTATO_aNON CE LA DANNO A BERE - TARIFFE AIP: attuazione parziale e scorretta dell’esito referendario

Apprendiamo con sconcerto che anche l'AIP (Autorità Idrica Pugliese) ha lasciato che l'AEEG (Autorità Energia Elettrica e Gas) producesse l'ennesima truffa ai cittadini in merito all'attuazione del secondo quesito del referendum del 12 e 13 Giugno 2011.

Leggi tutto...

Puglia - Senatori M5S dimenticano la democrazia

aqpIL M5S PRESENTA UN DISEGNO PER LA RIPUBBLICIZZAZIONE AQP E DIMENTICA LA DEMOCRAZIA

 

E’ con sconcerto e preoccupazione che il Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” apprende che il 25 giugno scorso il gruppo del Movimento Cinque Stelle Senato ha presentato un disegno di legge sulla “ripubblicizzazione dell’Acquedotto Pugliese” a firma di Lello Ciampolillo e Carlo Martelli e sottoscritto da tutti i senatori M5S.

Leggi tutto...

Bari - Il Nuovo Manifesto dell'Acqua e degli altri Beni Comuni

Acqua_dirittoIl Nuovo Manifesto dell'Acqua e degli altri Beni Comuni

di e con RICCARDO PETRELLA, martedì 21 maggio 2013 dalle ore 17.00 alle 20.00

presso l'Aula Magna della Facoltà di Economia (via Camillo Rosalba 53, Bari)

 

Guarda il video spot invito

Guarda il servizio di MURGIAMBIENTE NEWS (6 minuti e 29) a cura di Vito Stano
Guarda il servizio di EDU WEB TV (con intervista a Riccardo Petrella, P. Ottavio, Federico Cuscito), 11 minuti e 20, a cura di Donato Desiderato                       

Leggi tutto...

Il comitato pugliese diffida l'AIP ad applicare il referendum

logo-obbedienzacivileIl 09 Aprile scorso il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" ha inviato all'Autorità Idrica Pugliese una diffida ad applicare con tempestività l'esito del referendum abrogativo del 12 e 13 giugno 2011‏.

Qui è possibile scaricare e leggere la risposta dell'AIP.

Leggi tutto...

Colino - Spettacolo teatrale per l'acqua

colino_taglio

“COLINO (E LA DEMOCRAZIA) FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI”

Spettacolo teatrale satirico-civile scritto e interpretato da Giulio Bufo

Modugno domenica 28 aprile (ore 19,30) presso il teatro della parrocchia SS. Apostoli

Cisternino - Conferenza "Acqua risorsa vitale e diritto umano"

Acqua_diritto
"Acqua risorsa vitale e diritto umano". A due anni dal referendum: cosa è cambiato?

Conferenza - Sabato 20 Aprile  2013, ore 9.30 – 12.30

Sala consiliare del comune di Cisternino

Leggi tutto...

Altamura - Teatro Civile per l'acqua

colino_taglioAltamura - Nuovo appuntamento dello spettacolo satirico-civile “Colino (e la democrazia), fa Acqua da tutte le parti” – di e con Giulio Bufo
Sabato, 13 aprile - Teatro Parrocchiale S.Sepolcro

Nel mese di aprile, l’attore-politico Giulio Bufo insieme al Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” sarà nelle scuole, nelle parrocchie, nelle sedi associative, per incontrare la cittadinanza e affrontare – attraverso il linguaggio dell’arte – i nodi cruciali della battaglia per l’affermazione del diritto umano all’acqua potabile e la democrazia nel mondo, in Italia e in Puglia. Al termine di ogni spettacolo seguirà un dibattito.

Leggi tutto...

Giornata mondiale dell'acqua e teatro civile

logo-Obbedienza-civile-mailComunicato stampa

In occasione della Giornata Mondiale per l’Acqua – il 22 marzo – il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” organizza:

- un presidio davanti al Palazzo del Tribunale di Ginosa (TA) dove si svolgerà la seconda udienza relativa alla domanda di eliminazione della remunerazione del capitale investito proposta da uno dei cittadini che hanno aderito alla Campagna di “Obbedienza Civile – Il mio voto va rispettato” mettendo in mora l’Acquedotto pugliese S.p.A. per il mancato rispetto dell’esito referendario;

- il primo appuntamento dello spettacolo satirico-civileColino (e la democrazia), fa Acqua da tutte le parti” – di e con Giulio Bufo - che si svolgerà per gli studenti del Liceo Linguistico e Tecnico Economico “Marco Polo” di Bari.

Leggi tutto...

Puglia: lettera aperta sulla potabilità dell'acqua di Taranto

bicchiereIl Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” ha inviato una lettera aperta all'amministratore Unico dell' Acquedotto pugliese SpA, Ing. Gioacchino Maselli, all’Autorità Idrica Pugliese, al Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola e a tutti i Consiglieri Regionali in merito alle preoccupanti notizie circolate sulla qualità dell'acqua potabile di Taranto

 

Leggi tutto...

Puglia - Obbedienza Civile

ob_civ_bilanciaIl mancato rispetto esito referendario arriva davanti ai giudici di pace

Nei prossimi giorni AQP S.p.A. sarà chiamato a rispondere davanti ai Giudici di Pace pugliesi della mancata attuazione del secondo quesito referendario. Verranno, infatti, trattate le cause incardinate davanti ai giudici di pace di Bari, Altamura e Ginosa con cui i legali del Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” – Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua hanno chiesto di accertare il diritto dei cittadini alla restituzione di quanto indebitamente percepito da AQP S.p.A. a titolo di remunerazione del capitale investito e ottenere, così, la effettiva attuazione del secondo quesito referendario.

Leggi tutto...

Puglia - Le liste per l'Acqua Pubblica

urna_elettoraleIl Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” ha chiesto alle liste candidate in Puglia alle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio di:
  1. Dichiarare il proprio impegno politico in sede parlamentare e di governo a sostegno del diritto umano all’acqua riconosciuto a ogni essere umano, senza discriminazioni di genere, opinioni politiche e religiose, provenienza geografica, sesso e orientamento sessuale.
  2. Ridepositare, discutere e approvare in Parlamento la Legge di Iniziativa Popolare sull’Acqua (che ha raccolto il maggior numero di firme dalla nascita della Repubblica), applicando immediatamente per legge il principio del minimo vitale garantito (50 litri al giorno a persona).

    Leggi tutto...

Bari: iniziativa pubblica "QUANDO L'ACQUA HA UN PADRONE"

grillaio
QUANDO L'ACQUA HA UN PADRONE.

La carovana dell’acqua in Palestina

Cosa accade quando un paese, un popolo pretende di impadronirsi dell'acqua?


Cosa accade quando si devia un corso d'acqua a vantaggio di un paese lasciandone a secco un altro? L'analisi di quanto accade in Palestina offre buoni spunti di riflessione: decine di migliaia di palestinesi sono privi di accesso all’acqua perché i loro vicini hanno deciso che l'acqua appartiene a loro. Israele priva migliaia di Palestinesi dell’accesso all’acqua. L’impegno della carovana, promossa dal Contratto Mondiale sull’Acqua è quello di attivare relazioni di solidarietà e cooperazione tra le comunità locali ed i movimenti dell’acqua in Italia e in Europa in contrasto ai processi di privatizzazione.

Leggi tutto...

Puglia - Incontro del Comitato con il neo Amministratore di Aqp

aqpLunedì 10 dicembre il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” ha incontrato il neo Amministratore Unico dell’Acquedotto Pugliese, Ing. Gioacchino Maselli, il Direttore Generale Bianco e i Direttori d’Area. L'incontro si è svolto a seguito di una serie di comunicazioni intercorse tra l'Amministratore e il Comitato, iniziate subito dopo la nuova nomina.

Vedi articoli correlati

Leggi tutto...

Bari 1/12, AQP S.p.A "E MO ‘BASTA!"

aqp

E MO ‘BASTA!

A un anno e mezzo dal referendum del giugno 2011, in Puglia – come in buona parte del Paese ad eccezione dell’unico caso significativo di Napoli di trasformazione reale dell’ARIN SpA nell’Azienda pubblica ABC Napoli - gli esiti referendari sono rimasti inattuati:

- l’Acquedotto pugliese è ancora una Società per Azione

- i cittadini continuano a pagare la remunerazione del capitale sulle tariffe.

Leggi tutto...

Il Comitato Pugliese scrive al neo-amministratore di AQP

aqp

Il neo Amministratore Unico dell'Acquedotto Pugliese, Ing. Gioacchino Maselli, ha risposto alla lettera inviatagli dal Comitato Pugliese Acqua Bene Comune subito dopo la sua nomina.

A seguito di tale risposta il Comitato ha inviato all'Amministratore una richiesta di incontro, con una nuova lettera nella quale si contestano nel merito le risposte ricevute.

Leggi tutto...

Puglia, DDL sui rifiuti: No ai privati e all’incenerimento

Rifiuti

Comunicato stampa

DDL sui rifiuti. NO ai privati e all'incenerimento.
I consiglieri non approvino il DDL.
Comitati pronti a utilizzare strumenti legislativi e referendari.

Con riferimento al DDL “ Rafforzamento delle pubbliche funzioni nell’organizzazione e nel governo dei servizi pubblici locali” apprendiamo con interesse le dichiarazioni del consigliere regionale Patrizio Mazza (IdV) che ha proposto alcuni emendamenti che richiamano le richieste della Rete dei Comitati per i Beni Comuni, come:

- l’affidamento a soggetti di diritto pubblico;

- le modalità di gestione del ciclo dei rifiuti coerenti con “Strategia rifiuti zero”;

- la richiesta di rinvio dell’approvazione del DDL necessaria per l’approfondimento della materia (http://www.consiglio.puglia.it/applicazioni/cadan/cms_AgenziaNotizie/dataview.aspx?id=175149).

Leggi tutto...

Puglia, testo audizione ACQUA e RIFIUTI

Al Presidente Consiglio Regione Puglia, Onofrio Introna

Ai Capogruppo Consiglio Regione Pugila

Ai Componenti Consiglio Regione Puglia

 

Bari, 25 luglio2012

 

Oggetto: audizione presso il Consiglio della Regione Puglia in merito alle modalità di gestione dei servizi pubblici locali, con particolare riguardo alla gestione del servizio idrico integrato e al ciclo integrato della gestione dei rifiuti urbani.

Attachments:
Download this file (Com_pugliese_Audizione25-07-12-def-4.doc)Scarica il documento[ ]68 kB

Leggi tutto...

Il Comune di Modugno riconosce nel proprio statuto il diritto all'acqua e il servizio idrico privo di rilevanza economica

Modugno

Già alla vista dei banchi poteva intuirsi che il Consiglio comunale di Modugno di lunedì 23 luglio avrebbe portato con sé una ventata di novità: su di essi, infatti, niente bottigliette di plastica, ma soltanto brocche di vetro ricolme di acqua pubblica (cosa assai rara). Unica eccezione, due bottigliette sui banchi di un consigliere e di un assessore.

Leggi tutto...

Puglia, l'AIP annuncia adeguamento a referendum e convoca Comitato

Puglia

L'AIP, Autorità idrica Pugliese, ha dichiarato di essere pronta ad adeguare le tariffe all'esito referndario a restituire una parte di quanto percepito, e convoca il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" per lunedì 30 luglio.

Sul sito www.lacquanonsivende.blogspot.com la comunicazione ufficiale.






Leggi tutto...

Bari 27/07, conferenza stampa "Verso la Ripubblicizzazione dei Beni Comuni"

benicomuniINVITO a Conferenza Stampa promossa e organizzata dalla Rete Regionale dei Comitati per i Beni Comuni
Verso la Ripubblicizzazione dei Beni Comuni

Mercoledì 27 luglio alle ore 11.30
,
a Bari, in Via Capruzzi (sotto i portici, davanti all’entrata della sede del Consiglio regionale)

Leggi tutto...

Puglia, è nata la Rete dei Comitati per i Beni Comuni

benicomuniComunicato stampa

Sabato 7 luglio 2012 si è tenuta l'Assemblea Costituente "Della Rete dei Comitati per i Beni Comuni" presso l'auditorium della Chiesa di S. Marcello, che ha visto numerosi comitati di tutta la Puglia dare il via ai lavori e entrare nel vivo di questa battaglia comune: respingere l'intento di privatizzare la gestione dei servizi pubblici locali iniziando dall'apertura ai privati di acqua, rifiuti e trasporti (annunciata il mese scorso dal presidente della Regione Vendola).

Leggi tutto...

I beni comuni non si vendono

logo-obbedienzacivile

Comunicato stampa
03 Giugno 2012

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DEI BENI COMUNI

 

Qualche giorno fa abbiamo espresso il nostro pensiero in seguito all’annuncio del Presidente Vendola circa l’imminente apertura ai privati dei servizi pubblici locali pugliesi, dai rifiuti, ai trasporti, all’acqua. Ieri il Presidente in una sua indiretta risposta, definisce il Comitato Pugliese Acqua Bene Comune “poco incline al pensiero”, affetto da “isteria ideologica” oltre che portatore di una “disinvolta ignoranza delle leggi”, privo di “rigore culturale e d’intelligenza politica”. Niente male per un governo che dichiara di volersi rivolgere ai movimenti!

Leggi tutto ...

I beni comuni non si vendono

logo-obbedienzacivile

Comunicato stampa
03 Giugno 2012

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DEI BENI COMUNI

 

Qualche giorno fa abbiamo espresso il nostro pensiero in seguito all’annuncio del Presidente Vendola circa l’imminente apertura ai privati dei servizi pubblici locali pugliesi, dai rifiuti, ai trasporti, all’acqua. Ieri il Presidente in una sua indiretta risposta, definisce il Comitato Pugliese Acqua Bene Comune “poco incline al pensiero”, affetto da “isteria ideologica” oltre che portatore di una “disinvolta ignoranza delle leggi”, privo di “rigore culturale e d’intelligenza politica”. Niente male per un governo che dichiara di volersi rivolgere ai movimenti!

Leggi tutto...

Lettera per candidati-sindaco e coalizione


logo-Obbedienza-civile_piccoloIn allegato (e su www.lacquanonsivende.blogspot.com) trovate il fac simile della lettera e da inviare a tutti i candidati sindaco dei Comuni che vanno ad elezioni per chiedere loro:

- quali impegni intendano assumere per la garanzia del diritto umano all'acqua potabile e se la coalizione che li sostiene è a favore di una gestione del servizio idrico (come anche dei servizi pubblici locali come trasporti e rifiuti) affidata esclusivamente ad enti di diritto pubblico (attraverso gli artt. 31 e 114 del D.Lgs 267/2000) con meccanismi di partecipazione cittadina, in quanto servizio pubblico locale, di interesse generale vista l’importanza del ruolo dei Comuni nella definizione degli indirizzi di gestione.

- (in caso affermativo) di dare un segnale immediatamente tangibile della volontà aderendo alla campagna nazionale “Obbedienza civile. Il mio voto va rispettato, attraverso la sottoscrizione della lettera di reclamo/diffida in cui si chiede la eliminazione della quota relativa alla remunerazione del capitale e il rimborso delle quote già pagate a partire dal 21 luglio 2011.
Attachments:
Download this file (RichiestaCandidatiSindaco.pdf)La lettera[ ]144 kB

Leggi tutto...

La consulta non boccia la ripubblicizzazione

logo-Obbedienza-civile_piccolo

Comunicato stampa
Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” – Forum dei Movimenti per l’Acqua

Rispetto alla sentenza della Consulta del 21 marzo, pur riservandoci di esprimerci nel merito, come sempre dopo un’analisi approfondita e dettagliata della stessa, riteniamo di dovere chiarire alcuni punti essenziali.
1. La Consulta non ha bocciato la ripubblicizzazione del Servizio Idrico.
2. La Consulta ha dichiarato incostituzionale la legge del governo pugliese, rimarcando le numerose incongruenze giuridiche. L’acquedotto pugliese SpA non è mai stato trasformato in un soggetto pubblico come la sentenza stessa dichiara.


Leggi tutto ...

Acqua. La consulta NON boccia la ripubblicizzazione

logo-Obbedienza-civile_piccolo

Comunicato stampa

Rispetto alla sentenza della Consulta del 21 marzo, pur riservandoci di esprimerci nel merito, come sempre dopo un’analisi approfondita e dettagliata della stessa, riteniamo di dovere chiarire alcuni punti essenziali.

Attachments:
Download this file (c.s.SentenzaConsulta21-03.pdf)Comunicato stampa[ ]102 kB

Leggi tutto...

Puglia. 22/3: Giornata Mondiale dell'Acqua e "Obbedienza Civile - Il mio voto va rispettato"

Di seguito i risultati della giornata di mobilitazione e sensibilizzazione sulla campagna di “Obbedienza Civile – Il mio voto va rispettato” che si è svolta ieri, in occasione della Giornata Mondiale sull’Acqua del 22 marzo, davanti all’ingresso centrale dell’Acquedotto pugliese SpA.

Un affollatissima conferenza stampa che ha visto, affianco ai Comitati, la partecipazione dei cittadini, Comuni e delle associazioni dei Consumatori.

Attachments:
Download this file (c.s.22marzo.pdf)Comunicato stampa[ ]113 kB

Leggi tutto...

Lettera inviata all'Autorità Idrica Pugliese e ai Comuni Pugliesi

logo-Obbedienza-civile_piccoloIn seguito alla nota del 14 marzo inviata dal Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" (avente ad oggetto: "richiesta adempimenti esito Referendum abrogativo su tariffa del SII e remunerazione del capitale investito"), l'Autorità Idrica Pugliese ha inviato una comunicazione (in allegato e su www.lacquanonsivende.blogspot.com) attraverso la quale la stessa informa il Comitato e i Sindaci, di aver provvedito ad istruire il provvedimento amministrativo che sarà "trasmesso e sottoposto all'attenzione della prossima seduta del Consiglio direttivo dell'Autorità Idrica Pugliese".
Il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" ha risposto chiedendo, in vista di tale seduta, un incontro per un confronto con il direttivo sul tema in oggetto.

Attachments:
Download this file (l.richiestaAIP-Puglia-7%.pdf)Lettera AIP e Comuni[ ]89 kB
Download this file (Risposta da AIP.pdf)La risposta dell'AIP[ ]26 kB

Leggi tutto...

Bari e Comuni pugliesi: Sì a Obbedienza Civile

09-03-12-Bari-obbedienza-civile-1Il 9 marzo, in occasione del Coordinamento pugliese degli EE. LL. per la ripubblicizzazione del S.I.I. convocato dal Sindaco di Bari, accogliendo la proposta del Comitato pugliese “Acqua Bene Comune – Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua”, è stato affisso all’ingresso di Palazzo di Città di Bari lo striscione “Obbedienza Civile – il Mio Voto va rispettato.

Puglia inondata per la campagna "Obbedienza Civile - Il mio voto va rispettato"

logo-Obbedienza-civile_piccolo

Uno, due, tre…..il Popolo dell'Acqua torna nelle piazze italiane con la Campagna di OBBEDIENZA CIVILE “IL MIO VOTO VA RISPETTATO”. Anche la Puglia sarà inondata di incontri, banchetti e iniziative per far sottoscrivere ai cittadini le lettere di reclamo e diffida per l’Acquedotto Pugliese affinché elimini, come previsto dall’esito referendario, la remunerazione del capitale dalla tariffa.

Attachments:
Download this file (CS_Campagna_Obbedienza_Civile_Puglia.pdf)Comunicato stampa[ ]134 kB

Leggi tutto...

Bari, i banchetti della Campagna di Obbedienza civile

logo-Obbedienza-civile_piccolo

Il Calendario con gli appuntamenti di Bari dei banchetti per raccogliere le sottoscrizioni ai reclami/diffide/ecc. in vista dell'iniziativa del 22 marzo.

Leggi tutto...

Sindaco di Bari e Comuni pugliesi pronti a Obbedienza Civile

09-03-12-Bari-obbedienza-civile-1Il 9 marzo, in occasione del Coordinamento pugliese degli EE. LL. per la ripubblicizzazione del S.I.I. convocato dal Sindaco di Bari, accogliendo la proposta del Comitato pugliese “Acqua Bene Comune – Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua”, è stato affisso all’ingresso di Palazzo di Città di Bari lo striscione “Obbedienza Civile – il Mio Voto va rispettato.

Leggi tutto...

Puglia: Obbedienza Civile. Il mio voto va rispettato

Logo_campagna_Mauro_ForteA seguito delle dichiarazioni rilasciate a valle del Convegno del 20 gennaio "Referendum. A(C)QUAle punto siamo?" da parte del Governo regionale (Guarda il video) e dell'opposizione, il 27 gennaio u.s. il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" ha diffuso il seguente comunicato stampa.

Registriamo con soddisfazione
che la “Campagna di Obbedienza Civile, il mio voto va rispettato” promossa dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, l’appassionata e incessante mobilitazione di cittadine/i e associazioni che si riconoscono nel Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune”-Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua e la entusiastica partecipazione popolare al convegno “Referendum. A(C)QUAle punto siamo?” organizzato il 20 gennaio scorso dal nostro Comitato hanno riaperto nella Regione Puglia il dibattito sull’applicazione del REFERENDUM del giugno scorso.

Leggi tutto...

Riccardo Petrella scrive una lettera aperta a N. Vendola e F. Amati

TARIFFA AL CONSUMATORE O FINANZIAMENTO PUBBLICO DELL’ACQUA, BENE COMUNE PER LA VITA?

LETTERA APERTA A NICHI VENDOLA,  PRESIDENTE DELLA REGIONE PUGLIA, E A FABIANO AMATI, ASSESSORE REGIONALE ALLE OPERE PUBBLLICHE

Riccardo Petrella (Ex-Presidente dell’AQP)

Leggi tutto...

Il Comitato Pugliese risponde al decalogo dell'Ass.re Amati

Caro Assessore,

siamo sinceramente sorpresi delle domande che ci rivolge – poiché pensiamo che dovrebbero essere gli amministratori a dare risposte ai cittadini e non il contrario – ma anche altrettanto sinceramente contenti, poiché questa sua nota pubblica ristabilisce la comunicazione (sospesa ormai da mesi) ed esprime la sua disponibilità a comprendere e la sua intenzione a superare i “nodi” che si sono creati in questo periodo (e non semplicemente con il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” ma anche con quella parte di cittadinanza che ha fortemente creduto nella realizzazione dell’impegno alla ripubblicizzazione dell’acquedotto pugliese che avete assunto in campagna elettorale).

Leggi tutto...

Referendum, A(C)QUAle punto siamo?

  Il 20 Gennaio 2012 ore 17.00
Aula Magna "Aldo Moro" - Università di Bari (Piazza C. Battisti, 1)
Incontro pubblico
REFERENDUM
A(C)QUAle punto siamo?
 

I risultati: leggi tutto ... 
  


Barletta città dell'acqua

castello-di-barletta_1Il 22 dicembre il Consiglio comunale di Barletta (Barletta-Andria-Trani) ha modificato il proprio statuto inserendo il principio relativo al diritto all'acqua.
Barletta è la terza città in Puglia che ha modificato lo statuto dopo Altamura e Modugno (Bari). La prima della nuova provincia.

Perdere la casa per non aver pagato le bollette dell’acqua?

TarantoComunicato Stampa
Taranto, 22 dicembre 2011

Lo “Sportello Acqua Bene Comune” di Paolo VI esprime sconcerto riguardo le recenti lettere inviate dall’Istituto Autonomo Case Popolari di Taranto (IACP) a diverse decine di famiglie delle “Case Bianche” del quartiere Paolo VI.

Nelle suddette lettere, con allegato bollettino, viene intimato di pagare entro fine mese, sul conto corrente intestato a IACP, alcune presunte ingenti morosità che i cittadini avrebbero accumulato nel corso del tempo nei confronti del gestore del Servizio Idrico Acquedotto Pugliese S.p.A.

Leggi tutto...

Bari, 17 dicembre - For(u)mazione

foto-bari_copy_1Sabato 17 dicembre, dalle ore 16.30 alle 20.0, a Bari c/o Centro Culturale, Via Borelli, 32 (7 minuti a piedi dalla stazione, lato Via Capruzzi), si terrà un incontro di autoformazione per capire:

- perché il referendum non viene attuato;
- perché l'acquedotto pugliese è ancora una Società per Azioni;

per agire e riuscire a:

- eliminare
realmente il profitto dalla gestione dei servizi idrici;  

- trasformare realmente l'acquedotto pugliese società per azioni in un soggetto di diritto pubblico con partecipazione sociale

Leggi tutto...

Puglia, le tariffe non sono ancora state ridotte

PUGLIAIl Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” prende spunto dalle recenti affermazioni del Capogruppo del PD alla Regione, il quale insiste sulla necessità di dare reale attuazione all’esito referendario che “impone l’obbligo di una rideterminazione della tariffa con l’esclusione della quota, pari al 7%, relativa alla ‘remunerazione del capitale investito”, sollecitando tutte le forze politiche che siedono nel Consiglio Regionale ad adoperarsi, senza tentennamenti, per la piena attuazione della volontà così chiaramente espressa dai cittadini con i Si ai referendum.

Leggi tutto...

Il secondo quesito referendario non è stato attuato e le tariffe non sono state ridotte

Il Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” prende spunto dalle recenti affermazioni del Capogruppo del PD alla Regione, il quale insiste sulla necessità di dare reale attuazione all’esito referendario che “impone l’obbligo di una rideterminazione della tariffa con l’esclusione della quota, pari al 7%, relativa alla ‘remunerazione del capitale investito”, sollecitando tutte le forze politiche che siedono nel Consiglio Regionale ad adoperarsi, senza tentennamenti, per la piena attuazione della volontà così chiaramente espressa dai cittadini con i Si ai referendum.

Leggi tutto...

Staffetta dell'Acqua: le iniziative del Comitato pugliese (19/10)

controfestival_genova1

La BEFFA, questa volta, non arriva a compimento e la STAFFETTA DELL’ACQUA di Federutility non arriva a Bari: appuntamento annullato a qualche ora dall'inizio!

 

A differenza di quanto annunciato, la Staffetta dell'Acqua di Federutility non ha fatto tappa a Bari. A poche ore dall'evento, un cartello ha annunciato la cancellazione dell'iniziativa programmata fin dall'estate. Niente "idrofori", niente cerimonie, niente collegamenti radio. Di fronte all'annunciato PRESIDIO DELLA VERITA' organizzato dal Comitato Pugliese "Acqua Bene Comune", i rappresentanti delle imprese che a parole definiscono l'acqua "pubblica" ma poi, nei fatti, ne fanno merce, coloro che hanno avversato il referendum e ora, in modo subdolo, stanno cercando di boicottarne l'esito, rifuggono il confronto e preferiscono battere in ritirata!

ma il PRESIDIO PER LA VERITÀ continua, rilancia e chiede subito:

-  all'ATO/AIP, all'acquedotto pugliese "AQP S.p.A.": l'attuazione immediata del referendum attraverso la riduzione delle bollette con l’eliminazione del profitto;

alla REGIONE PUGLIA: la reale trasformazione dell’acquedotto pugliese da Società per Azioni in Soggetto di diritto pubblico;

alla REGIONE PUGLIA, all'Acquedotto pugliese "AQP S.p.A."l’Acquedotto pugliese fuori da Federutility.

 

Leggi tutto...

Lucarelli invita la Regione Puglia a tornare a testo di legge originario

Logo_Aqp

Dalle pagine de Il Manifesto, Alberto Lucarelli - ordinario di Diritto Pubblico all'Università Federico II di Napoli e coordinatore del Tavolo Tecnico che nel 2009 ha elaborato il testo di legge per la trasformazione dell'Acquedotto pugliese da S.p.A. a soggetto di diritto pubblico - conferma l'analisi del Comitato pugliese "Acqua Bene Comune", condivisa e fatta propria dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

Leggi tutto...

Associazioni dei Consumatori aderiscono all'appello per l'abolizione del 7% dalla tariffa

COMUNICATO STAMPA

Bari, 19 settembre 2011.

Le associazioni dei consumatori pugliesi ACU-ADICONSUM-ADUSBEF-CASA DEL CONSUMATORE-CITTADINANZATTIVA-CODACONS-CODICI-CONFCONSUMATORI-FEDERCONSUMATORI-LEGA CONSUMATORI-MOVIMENTO CONSUMATORI- MOVIMENTO DIFESA CITTADINO- UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI hanno aderito all’appello del Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune” e fatta propria, la richiesta inviata all’ Ato Puglia e ai sindaci dei comuni pugliesi di adoperarsi al più presto per recepire quanto stabilito dall’esito Referendario del 12 e 13 Giugno.

Leggi tutto...

Puglia - Invito alla mobilitazione per l'attuazione dei referendum

Puglia

Il secondo quesito dei referendum dello scorso 12 e 13 giugno ha stabilito l'eliminazione dalla tariffa della remunerazione del capitale investito (attraverso l'abrogazione parziale del comma 1 dell'articolo 154 del decreto legislativo n.152/2006).

Il Comitato pugliese “Acqua Bene Comune”-Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua ha inviato all'Autorità d'Ambito, all'Autorità Idrica Pugliese e per conoscenza ai Sindaci una nota per chiedere l'applicazione immediata dell'esito referendario (pubblicato nella G.U. n. 167 del 20/07/2011) e cioè l'eliminazione dalla tariffa della remunerazione del capitale investito.

Leggi tutto...

Assemblee provinciali e regionali del Comitato Pugliese "Acqua Bene Comune"

L’Assemblea regionale del Comitato Pugliese “Acqua Bene Comune”

è convocata per

SABATO 17 SETTEMBRE, ore 16.00, a Bari

c/o Centro Culturale, Via Borelli, 32 (7 minuti a piedi dalla stazione, lato Via Capruzzi).

Leggi tutto...

I referendum, Vendola e la ripubblicizzazione

Il referendum del 12 e 13 giugno ha fatto emergere una chiara e manifesta volontà popolare che nessun rappresentante istituzionale o amministratore può ignorare: i cittadini italiani hanno rigettato qualsiasi possibilità di assoggettare la gestione delle risorse idriche a meccanismi e regole di mercato, chiedendo con il pronunciamento sul secondo quesito la cancellazione dell’articolo 154 del decreto legislativo 152/2006.

Leggi tutto...

Legge AQP: riflessioni e valutazioni

aqpSono stati messi a raffronto il disegno di legge licenziato dal tavolo tecnico congiunto (fra Comitato Pugliese-Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua e Governo della Regione Puglia, così come istituito ai sensi della delibera del 27/10/2009) – approvato all’unanimità dalla giunta l’11 maggio 2010 (scaricabile qui) – con quello approvato in Consiglio regionale il 14 giugno 2011 (scaricabile qui).

Leggi tutto...

Il Comune di Bari aderisce ai referendum

Giovedì 5 maggio, al Comune di Bari si è tenuta una conferenza stampa convocata dal Sindaco Michele Emiliano cui ha partecipato il Comitato referendario pugliese “2 SI per l’Acqua Bene Comune”, insieme al Comitato referendario “No al Nucleare” e al Comitato contro il legittimo impedimento.

Erano presenti l’Assessore alle Politiche giovanili Fabio Losito e il capogruppo di Sinistra per Bari Pierluigi Introna.

Leggi tutto...

Anne Le Strat a Bari

Mercoledì 27 aprile abbiamo partecipato alla conferenza stampa tenuta presso la sede dell’Acquedotto Pugliese di Via Cognetti dal Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, dal’Assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati, e dal Vicesindaco di Parigi Anne Le Strat, giunta a Bari per sancire una partnership e uno scambio di best practice fra l’amministrazione della capitale francese e la Regione Puglia.

Leggi tutto...

volantino Acqua pubblica2018

5x10002015