Forum Italiano dei movimenti per l'acqua

authentic cup cath of cape Dether ICO review of world of bitсoins
BEST site of reviews and ratings ico review network of world of bitсoins

Notizie Nazionali

#NoistiamoconMimmoLucano

RiacenonsiarrestaL'arresto del Sindaco di Riace, Mimmo Lucano, segnala un ulteriore approfondimento della deriva autoritaria, razzista e xenofoba che sta attraversando questo Paese sobillata da un Governo e da un Ministro dell'Interno che non perdono occasione per fomentare il clima d'odio e intolleranza.

Leggi tutto...

Forum Acqua: è giunto il momento di scendere in piazza contro il razzismo e la xenofobia

no razzismoCrediamo che diversi siano i fatti gravissimi occorsi in questi ultimi mesi, a partire dall'inciviltà dimostrata con il sequestro dei migranti sulla nave Diciotti, che segnalano un approfondimento della deriva autoritaria, razzista e xenofoba di questo Governo.

Leggi tutto...

Il Forum Acqua scrive ai deputati: votate no al rinnovo di ARERA!

Volantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmIl Governo ha indicato al Parlamento i nomi di chi dovrà ricoprire i vertici dell'ARERA.
Sinceramente non ci appassiona molto questa discussione visto che da anni denunciamo il fatto che l'Autorità è al servizio degli interessi privati a scapito della collettività per cui ne richiediamo la soppressione e il trasferimento delle competenze sul servizio idrico al Ministero dell'Ambiente.

Leggi tutto...

6 agosto - Scrivi anche tu ai deputati: Vota No al rinnovo di ARERA!

Volantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmLunedì 6 agosto le Commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera sono convocate per votare il parere sui nominativi indicati dal Governo a ricoprire i vertici di ARERA.

E' necessario far sentire la nostra pressione sui componenti delle Commissioni chiedendo di votare NO al rinnovo dei vertici di ARERA.

Leggi tutto...

Acqua pubblica: confronto importante ed efficace con il Presidente della Camera

Incontro Pres. Camera 30-7-18Questa mattina si è svolto a Montecitorio l'incontro tra il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua e il Presidente della Camera, Roberto Fico, in cui si è avviato un confronto per dare finalmente una concreta e reale attuazione all'esito referendario del 2011 e quindi giungere ad una gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato in Italia.

Leggi tutto...

Il 30/7 il Forum Acqua incontra il Presidente della Camera Roberto Fico

Acqua-democraziaLunedì 30 luglio alle 11.30 una nutrita delegazione (circa 50 persone) del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua incontrerà a Montecitorio il Presidente della Camera, Roberto Fico, per avviare un confronto su quali siano i passaggi legislativi necessari al fine di dare una concreta e reale attuazione all'esito referendario del 2011 e per giungere ad una gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato in Italia.

Leggi tutto...

Firma la petizione "#bastARERA: da sempre al servizio dei privati!"

Volantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmCome Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua abbiamo lanciato la petizione "#bastARERA: da sempre al servizio dei privati!" con cui chiedere al Governo e al Parlamento di mettere in campo tutte le iniziative necessarie per giungere allo scioglimento di ARERA e definire il ritorno delle sue competenze ai Ministeri competenti e nello specifico del servizio idrico integrato al Ministero dell’Ambiente.

Leggi tutto...

Basta ARERA, da sempre al servizio dei privati!

Volantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmNelle prossime settimane il Governo dovrà indicare al Parlamento i nomi di chi dovrà ricoprire i vertici dell'ARERA.
Sinceramente non ci appassiona molto questa discussione visto che da anni denunciamo il fatto che l'Autorità è al servizio degli interessi privati a scapito della collettività per cui ne richiediamo la soppressione e il trasferimento delle competenze sul servizio idrico al Ministero dell'Ambiente.

Leggi tutto...

Referendum per l'acqua bene comune: se 7 anni vi sembran pochi!

26novacqNel giugno 2011 abbiamo votato e vinto il referendum per l'acqua bene comune, bloccando le privatizzazioni ed eliminando il profitto. 
Da allora sono cambiati tanti governi e tutti hanno ignorato e contraddetto la volontà popolare favorendo di nuovo la privatizzazione del servizio idrico e degli altri servizi pubblici locali, reinserendo in tariffa il profitto garantito ai gestori e promuovendo fusioni e aggregazioni con le 4 mega-multiutility A2A, Iren, Hera e Acea.

Leggi tutto...

volantino Acqua pubblica2018

Flyer 5X1000 WEB-01 bassa