Forum Italiano dei movimenti per l'acqua

authentic cup cath of cape Dether ICO review of world of bitсoins
BEST site of reviews and ratings ico review network of world of bitсoins

Roma, 16/10 - Acqua pubblica e #StopCETA: incontro con Maude Barlow

Banner evento FB incontro M.Barlow 16-10-18Siamo molto orgoglios* di ospitare a #Roma il 16 ottobre prossimo Maude Barlow, presidente di The Council of Canadians, già relatrice speciale per l'#acqua dell'Onu, attivista storica per l'acqua pubblica e portavoce della campagna canadese contro il #CETA, il #NAFTA e tutti gli accordi tossici di libero scambio.

Maude è a Roma per rivolgere il suo sostegno, apprezzamento e anche per condividere importanti informazioni con gli attivisti italiani che insieme hanno fermato il CETA e si stanno battendo per l'acqua pubblica. Con Maude potremo ragionare sui prossimi passi per arrivare all'approvazione della proposta di legge sull'acqua e alla bocciatura del CETA, entrambi all'attenzione del Parlamento italiano in questo momento.
Per questo il 16 ottobre, dalle ore 17.30, presso il Nuovo Cinema Palazzo, in Piazza dei Sanniti a S. Lorenzo siete tutte e tutti invitati* a intervenire e ad aiutarci nella diffusione dell'incontro “Acqua pubblica, diritto al cibo, no a CETA, #TTIP e a tutti i trattati tossici: dialogo degli attivisti con Maude Barlow”. 

Qui l'evento FB ➔ https://bit.ly/2Prb1Jg

Forum Italiano dei Movimenyi per l'Acqua
Campagna StopTTIP/CETA 

 


CHI E' MAUDE BARLOW
Maude Victoria Barlow è presidente onoraria del Consiglio dei Canadesi, la principale organizzazione di azione sociale del Canada impegnata nella difesa dell’acqua pulita, del #commercioequo, dell’energia sostenibile, dell’assistenza sanitaria pubblica. e della #democrazia partecipativa. Presiede il consiglio di amministrazione del Food & Water Watch, con sede a Washington. Fa parte dell’esecutivo della Global Alliance for the Rights of Nature ed è consigliera del World Future Council.
Nel 2008/2009, è stata Senior Advisor on Water del 63° Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ed è stata leader nella campagna per il riconoscimento dell’acqua come diritto umano dalle Nazioni Unite. È anche autrice di dozzine di rapporti, oltre a 18 libri, tra cui "Blue Future: Protecting Water for People and the Planet Forever" e "Boiling Point: Government Neglect, Corporate Abuse, and Canada’s Water Crisis".

Siamo molto orgoglios* di ospitare a #Roma il 16 ottobre prossimo Maude Barlow, presidente di The Council of Canadians, già relatrice speciale per l'#acqua dell'Onu, attivista storica per l'acqua pubblica e portavoce della campagna canadese contro il #CETA, il #NAFTA e tutti gli accordi tossici di libero scambio. 
Maude è a Roma per rivolgere il suo sostegno, apprezzamento e anche per condividere importanti informazioni con gli attivisti italiani che insieme hanno fermato il CETA e si stanno battendo per l'acqua pubblica. Con Maude potremo ragionare sui prossimi passi per arrivare all'approvazione della proposta di legge sull'acqua e alla bocciatura del CETA, entrambi all'attenzione del Parlamento italiano in questo momento.
Per questo il 16 ottobre, dalle ore 17.30, presso il Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo, in Piazza dei Sanniti, 9a, siete tutte e tutti invitati* a intervenire e ad aiutarci nella diffusione dell'incontro “Acqua pubblica, diritto al cibo, no a CETA, #TTIP e a tutti i trattati tossici: dialogo degli attivisti con Maude Barlow”. 

CHI E' MAUDE BARLOW
Maude Victoria Barlow è presidente onoraria del Consiglio dei Canadesi, la principale organizzazione di azione sociale del Canada impegnata nella difesa dell’acqua pulita, del #commercioequo, dell’energia sostenibile, dell’assistenza sanitaria pubblica. e della #democrazia partecipativa. Presiede il consiglio di amministrazione del Food & Water Watch, con sede a Washington. Fa parte dell’esecutivo della Global Alliance for the Rights of Nature ed è consigliera del World Future Council.
Nel 2008/2009, è stata Senior Advisor on Water del 63° Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ed è stata leader nella campagna per il riconoscimento dell’acqua come diritto umano dalle Nazioni Unite. È anche autrice di dozzine di rapporti, oltre a 18 libri, tra cui "Blue Future: Protecting Water for People and the Planet Forever" e "Boiling Point: Government Neglect, Corporate Abuse, and Canada’s Water Crisis".

Sostieni il Forum 
acquista
Copertina Il Contastorie

scopri gli altri gadget

5x10002015