Forum Italiano dei movimenti per l'acqua - Il Forum Acqua scrive ai deputati: votate no al rinnovo di ARERA!

Forum Italiano dei movimenti per l'acqua

authentic cup cath of cape Dether ICO review of world of bitсoins
BEST site of reviews and ratings ico review network of world of bitсoins

Il Forum Acqua scrive ai deputati: votate no al rinnovo di ARERA!

Volantino fronte A5 ARERA 04 15x21cmIl Governo ha indicato al Parlamento i nomi di chi dovrà ricoprire i vertici dell'ARERA.
Sinceramente non ci appassiona molto questa discussione visto che da anni denunciamo il fatto che l'Autorità è al servizio degli interessi privati a scapito della collettività per cui ne richiediamo la soppressione e il trasferimento delle competenze sul servizio idrico al Ministero dell'Ambiente.

Segnaliamo che la petizione “#bastARERA, da sempre al servizio dei privati!” lanciata dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua in un mese ha raccolto oltre 4.000 adesioni a testimonianza dell'attenzione che l'opinione pubblica pone su questo tema.

Evidentemente molte persone hanno chiaro che l'ARERA:

  • ha contraddetto l'esito referendario del 2011 facendo rientrare dalla finestra i profitti garantiti per i gestori;
  • lascia che i soldi del settore idrico siano sottratti agli investimenti o per la riduzione della tariffa per distribuirli invece come dividendi agli azionisti;
  • ha avallato l’esproprio di milioni di euro con l’addebito sulla bolletta dell'acqua di un “conguaglio ante 2012”;
  • ha sottratto ai Comuni il diritto di stabilire una tariffa dell’acqua trasparente, equa e giusta;
  • ha dimostrato di non tutelare né il servizio idrico né gli utenti, ma solo gli interessi delle aziende che dovrebbe controllare;

Per l’enormità dei compensi ai suoi 5 consiglieri (quasi € 1.400.000 l’anno pagato con le tariffe), per la gravità delle loro scelte, per l’enorme conflitto di interessi in atto (il controllore è finanziato dal controllato), per l'influenza possibile dei gestori sui componenti il nuovo collegio di ARERA visto che attualmente alcune delle persone indicate dal Governo ricoprono ruoli di primo piano in diverse aziende regolate dalla stessa Autorità abbiamo deciso di scrivere ai componenti delle Commissioni Attività produttive e Ambiente della Camera chiedendo di votare NO al parere sulle nomine di ARERA e mettere in campo tutte le iniziative necessarie per giungere allo scioglimento di ARERA e definire il ritorno delle sue competenze ai Ministeri competenti e nello specifico del servizio idrico integrato al Ministero dell’Ambiente.

Roma, 6 Agosto 2018.

Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

 

 

Sostieni il Forum 
acquista
Copertina Il Contastorie

scopri gli altri gadget

5x10002015